Poesie scelte da Scrivere.info

Le 6 poesie scelte di Novembre 2018

Piango e sorrido

Impressioni

Angela Fiore


Se piango esiste un motivo
versare lacrime non è ridicolo...
se parlo da sola e sorrido
-dinanzi l’anima-
giacché impossibile restar inerme...

Sì, piango e sorrido
urlo e non capisco
nei miei pensieri rime azzardate e scontate
come i giorni ……


Leggi la poesia

Angela Fiore | Poesia pubblicata il 27/11/18 | 819 letture

Alla vicina risanata

Amicizia

pompeo conte


Il ciclamino soffre al tuo balcone
rigonfio del suo duolo vuol morire
e l’orchidea che piange e si dispera
vorrebbe in cimiter compagne almeno.

Basilico la man che più non coglie
rimpiange e inoperoso sta appassendo
la vita sua è finita se ancor ……


Leggi la poesia

pompeo conte | Poesia pubblicata il 22/11/18 | 1740 letture

Con lei per sempre

Amore

Augusto Cervo


Un tempo del passato ormai sepolto,
i primi anni novanta,
fine dicembre, quasi capodanno,
rimasi stupefatto in lontananza,
mi avvicinai non proprio disinvolto,
la presi con l’inganno

e da quel dì per sempre feci danno.

Parlai solo con lei in ……


Leggi la poesia

Augusto Cervo | Poesia pubblicata il 17/11/18 | 3731 letture| 4 commenti

Amarilli

Impressioni

Francesco Falconetti


Amarilli è il tuo nome,
bocciolo di rosa, docile biancospino,
rondine che fa sempre, puntualmente, primavera.

Sono i tuoi sguardi, Amarilli...

sono i tuoi sguardi, acerbi,
che profumano di papaveri
e rosse margherite bagnate dalla ……


Leggi la poesia

Francesco Falconetti | Poesia pubblicata il 12/11/18 | 2365 letture| 1 commenti

Il miracolo della vita

Introspezione

Gabriella Giusti


Sono nell’oscurità più profonda,
un bagliore di luce vedo,
è sempre più forte.
Ora la luce mi colpisce gli occhi,
mi acceca,
cosa succede?
...Sto nascendo.
Un vagito mi esce dalla bocca,
ho paura,
sono entrata in un tunnel profondo,
un vortice ……


Leggi la poesia

Gabriella Giusti | Poesia pubblicata il 04/11/18 | 4019 letture

Vita meravigliosa

Introspezione

Augusto Cervo


La vita mia che scorre come un lampo,
veloce in un baleno,
da giovane son vecchio e ora m’accorgo
d’un cielo avvelenato e non sereno
e corro a perdifiato in mezzo al campo,
di lato intanto porgo

la mente che ritorna a quel sobborgo,

di me ……


Leggi la poesia

Augusto Cervo | Poesia pubblicata il 03/11/18 | 2860 letture| 2 commenti

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie

Nel sito sono state pubblicate poesie scelte scritte da autori.

2022:

2021:

2020:

2019:

2018:

2017:

2016:

2015:

2014:

2013:

2012:

2011:

2010:

2009:

2008:

2007:

2006:

2005:

2004:




Poesie scelte più recenti nel sito:

 

Copyright © 2022 Scrivere.info