Poesie scelte da Scrivere.info

Cangianti occhi

Carlo Sorgia

Amore

Pagliuzze d'oro entro occhi cangianti
dolci penetranti che fanno innamorare
perfori ancora il cuore mio
mi specchio
ripasso la vita.
La tua foto mi osserva
il tuo sguardo il mio
identico il sorriso
donato alla nascita.
Procede il cuore
all'unisono pulsa
nonostante distanza che separa
fino al tramonto.

Carlo Sorgia | Poesia pubblicata il 20/12/09 | 5041 letture| 6 commenti

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Carlo SorgiaPrecedente di Carlo Sorgia >>
 

Nota dell'autore:

«Lirica dedicata alla mia figlia Claudia che ora ha iniziato il suo percorso autonomo di Vita ma che abita sempre nel mio cuore.»

 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.

6 commenti a questa poesia:
«Qualsiasi cammino intraprendono i figli, restano sempre presenti nel nostro cuore, la foto, la loro immagina, i loro occhi, lo stesso sorriso ereditato da questo padre così innamorato, Un meravilioso pensiero d'amore per la fliglola, credo che un regalo così per Natale, non poteva mancare... molto sentita e condivido...»


«una dedica che non può non essere apprezzata da chi vive della stessa luce... da chi sente lo stesso amore per una un o una figlia... piaciuta!»
Rasimaco

«Bellissima e dolcissima poesia dedicata a colei che rappresenta il tuo sole, sei te proiettato in un futuro dove non ci sarai ma vedrai attraverso i suoi occhi, assaporerai con il suo cuore
Poesia scritta con l'inchiostro del cuore, il cuore di un papà
Applausi, Carlo, da questo grande teatro
Immensamente piaciuta ed apprezzata»
Rosy Marchettini

   «E' vero ci specchiamo negli occhi dei nostri figli e rivediamo il passato – lieve tristezza nella parte caudale, ma che purtroppo non possiamo evitare.»
Berta Biagini

«Si dice sapientemente che "gli occhi sono lo specchio dell'anima" e riflettono con il loro colore e la loro luce l'intensità dei sentimenti che sono serbati nel cuore... Due occhioni quelli descritti che sicuramente hanno tanto da raccontare per la loro intensa profondità...Molto bella.»
Angela Rainieri

«Commuove l'età "adulta" dei figli pronti ad inserirsi autonomamente nella società. Dolci pensieri e messaggi d'amore scaturiscono da un cuore d'oro di padre. Bellissima.»



Per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere
 
Carlo Sorgia ha pubblicato in questo sito:
 Le sue 53 poesie

La prima poesia pubblicata:
 Al mio cane cortes de fleur du mal (05/07/08)

L'ultima poesia pubblicata:
 Liturgia del tempo e della luce (28/06/17)

Una proposta:
 Quel grande Poeta (03/10/16)

La poesia più letta:
 Alba di sessant'anni fa (08/12/09, 6120 letture)

  


Carlo Sorgia

Carlo Sorgia

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha un blog…

Leggi il blog personale di questo autore!

Ha una biografia…

Carlo Sorgia Leggi la biografia di questo autore!

Ha pubblicato…

San Valentino 2010
Autori Vari
Poesie d'amore per San Valentino
Pagine: 110 - Anno: 2010
ISBN:


San Valentino 2009
Autori Vari
Poesie d'amore per San Valentino
Pagine: 68 - Anno: 2009
ISBN:


Foto di gruppo con poesia
Autori Vari
Un ritratto degli autori del sito attraverso le loro poesie
Pagine: 200 - Anno: 2009
ISBN: 978-88-6096-494-6


Festa delle Donne 2010
Autori Vari
Poesie per la Festa delle Donne. Il lato femminile della poesia
Pagine: 107 - Anno: 2010
ISBN:




Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte più recenti nel sito:

 

Copyright © 2018 Scrivere.info