Poesie scelte da Scrivere.info

Voglio un funerale blues

Angelo Ricotta

Morte

Sono andato a troppi funerali
posso riempirne interi annali
adesso non conosco più nessuno
incrocio le dita per qualcheduno

Quando toccherà a me partire
allor che me ne andrò da questa vita
certo sarà triste proprio morire
non credo sia come una buonuscita

Sarà col vento in faccia o con la neve
come diceva quella vecchia canzone
dietro al mio carretto ci sarà lieve
il triste cane di Mozart un po' barbone

S'è sempre detto che si muore soli
ma nel mio caso ahimè è proprio vero
spero che non sia fra troppi duoli
ma dolcemente al ritmo di un bolero

Voi del Comune fatemi il favore
per una volta almeno abbiate cuore
mandatemi una banda di jazzisti
neri bianchi gran professionisti

Che suonino un bel blues per l'occasione
triste all'andata festoso al ritorno
come nella migliore tradizione
gioite gente mi son levato d'attorno

Angelo Ricotta | Poesia pubblicata il 07/03/10 | 3338 letture| 1 commenti

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Angelo RicottaPrecedente di Angelo Ricotta >>
 

Nota dell'autore:

«Grazie a Thomas per avermi fatto scoprire Auden che io, nella mia immensa ignoranza, non conoscevo. Sembra che Funeral blues sia stata inizialmente scritta per un amico del poeta e poi adattata a canzone. Io mi sono ispirato alle marce funebri di New Orleans. Il modulo 4 č tipico della musica blues. Il blues tradizionale č costituito da 12 battute divise in 3 moduli da 4. Il jazz le ha allungate a 16, 24, 32. Quelle di Auden sono 4x4= 16, mentre le mie 4x6= 24. Devo perň dire, onestamente, che nel mio caso mi sono accorto a posteriori di queste coincidenze, evidentemente inconsce!»

 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne č vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore č punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.


1 commenti a questa poesia:
«Splendida... ironica... magistrale. Mi ha colpito molto soprattutto il finale. Il levarsi di torno e lo gioire č il preludio perfetto dell'essere ricordati non con tristezza ma con grande gioia. Nella tua poesia c'ho letto molto. Conservata.»
Andrea D’Alfonso

  
Per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere
 
Angelo Ricotta ha pubblicato in questo sito:
 Le sue 20 poesie

La prima poesia pubblicata:
 Scenario onirico n. 43 (13/01/10)

L'ultima poesia pubblicata:
 Κλέις (25/08/12)

Una proposta:
 L'infanzia (19/08/10)

La poesia piů letta:
 Piove (15/01/10, 5746 letture)

  


Angelo Ricotta

Angelo Ricotta

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

Angelo Ricotta Leggi la biografia di questo autore!

Ha pubblicato…

San Valentino 2010
Autori Vari
Poesie d'amore per San Valentino
Pagine: 110 - Anno: 2010
ISBN:


Festa delle Donne 2010
Autori Vari
Poesie per la Festa delle Donne. Il lato femminile della poesia
Pagine: 107 - Anno: 2010
ISBN:


Tu che mi ascolti
Autori Vari
Le poesie che hanno partecipato al Premio di Poesia Scrivere 2010, con tutte le opere partecipanti ed i vincitori
Pagine: 240 - Anno: 2012
ISBN: 9781471686108




Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte piů recenti nel sito:

 

Copyright © 2020 Scrivere.info