Poesie scelte da Scrivere.info

Io... ragazzo del ‘49, III parte (Minaccia da Oriente)

Ferny Max Curzio

Uomini

-

(così, semplicemente...
del pericolo scampato.)

-

Io forse l’ho scampato,
ma altri non saprei,
perché la storia è adusa
a ripetere i suoi errori...

Gli ebrei della Diaspora
sono tornati ai loro
biblici territori,
ma altresì provocando
il malessere dei popoli
ormai subentrati,
anche storicamente,
nella proprietà dei luoghi.

Gl’indigeni non sanno
dovere rinunciare
a esser nazione e stato
sovrano ed integrale...
Ecco per quale scopo
parecchi arabi son pronti
a sacrificare sé stessi,
in un nuovo supremo
olocausto di fede,
ma anche d’amore e morte
e distruzione totale...

Contro quegli stessi,
ironia della sorte,
che pochi anni prima
l’avevano subito
come terribile infamia
di crudeltà della storia!

Ora il vento del deserto
ha lo spaventoso ruggito
del Leone d’Oriente
redivivo, cui
s’aggregano le fiere
voci dell’Islam
fondamentalista
riunificato sotto
le bandiere della Jihad,
la guerra santa
del riscatto mistico
contro gli infedeli...

L’offesa va lavata
nel sangue del nemico
e la maledizione di Caino
si perpetuerà nei secoli
senza redenzione, né pace...

Eppure io ci ritrovo
qualcosa di familiare...
Vedo il riscatto di un popolo
attraverso i valori guerrieri,
come l’Italia e la Germania
degli anni trenta e quaranta...

-

Fine della terza parte.

-

Ferny Max Curzio | Poesia pubblicata il 14/06/06 | 4949 letture| 4 commenti

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Ferny Max CurzioPrecedente di Ferny Max Curzio >>
 
 

Creative Commons LicenseQuesta poesia è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons: è possibile riprodurla, distribuirla, rappresentarla o recitarla in pubblico, a condizione che non venga modificata od in alcun modo alterata, che venga sempre data l'attribuzione all'autore/autrice, e che non vi sia alcuno scopo commerciale.


4 commenti a questa poesia:
«Quando siamo ragazzi è facile sbagliare una strada... magari siamo convinti di stare dalla arte della ragione... poi dopo molti anni tutto iene visto da un altro punto di vista.Intorno a noi tutto cambia... e cambia anche dentro di noi.»
Maurizio Spaccasassi

«aspettavo con ansia la terza parte... non sono rimasto deluso ma lo sapevo fe»
Totto

   «Totto, provo molte cose x te. Meraviglia x la tua originalità, tenerezza x la tua sensibilità, ammirazione x la tua creatività, stordimento x i tuoi divertissement. Ora mi tormenta un dubbio... cos'è che già sapevi? A volte la tua intuizione rasenta quella del rabdo-sciamano... Ti prego, non tenermi sulle spine... T'abbraccio fraternamente.»
Ferny Max Curzio

«La maledizione di Caino si perpetuerà nei secoli... un altro capitolo emozionante.sei un grande!»
Saffo


Per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere
 
Ferny Max Curzio ha pubblicato in questo sito:
 Le sue 257 poesie

La prima poesia pubblicata:
 Metaphysica (02/04/06)

L'ultima poesia pubblicata:
 Bacio a mezzanotte (07/10/17)

Una proposta:
 Com’è brutta la guerra (26/02/17)

La poesia più letta:
 La mia unica Lei (18/05/06, 19285 letture)

  


Ferny Max Curzio

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha un blog…

Leggi il blog personale di questo autore!

Ha una biografia…

Ferny Max Curzio Leggi la biografia di questo autore!

Ha pubblicato…

In tema d'amore
Autori Vari
Cinque temi, più di cento poesie in cui si esprime la passione amorosa in poesia: - Il primo amore - Le parole che non ti ho mai detto - Dammi la buona notte! - Uno sguardo per dirti “Ti amo” - Ti lascio un mio sospiro
Pagine: 156 - Anno: 2008
ISBN: 978-88-95160-15-3


Festa delle Donne 2009
Autori Vari
Poesie per la Festa delle Donne. Il lato femminile della poesia
Pagine: 50 - Anno: 2009
ISBN:




Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte più recenti nel sito:

 

Copyright © 2020 Scrivere.info