Poesie scelte da Scrivere.info

Urla nel silenzio

Giorgio Dello

Vacanze

Quanta voce ho udito lassù in cima
nel silenzio sussurrato di una collina
quant'è brutto adesso che è finita
tornar con il pensiero in questa ardua vita
da strana vacanza ripensar alla speranza

dolce ormai assaporar quei giorni di me stesso
nel tempo che se ne è andato
folle quest'avventura infinita
nata in un sospiro di vita

ed or non tremar uomo
il vento in mezzo ai rami porta la tua voce
tra le genti del domani
portato dalla brezza ho udito voci
hanno urlato al mio silenzio sulle ali della luce

la luna è la stessa che passò un anno fa
il vento soffia ancora sulla gioia e sul dolore...
quanto è splendido questo sole
quanto grande è la sera, alla lunga pesa il tempo...
un'ora, barriera sottile di frontiera

domande senza senso, risposte non avrò
ma io continuo a farle, sono le uniche che ho!
Il fato sceglie a caso e sbaglia come noi
nel silenzio torno mite
piccolo uomo di membra stanche ed avvilite

forse non serve a niente
amor e gioia son nella mente...
nel silenzio ascolto voci che ho udito nel mio cuore
o forse sogni arcani che eran realtà
ma non mi sento nullità

se saprò ascoltare
tante son le storie da narrare
nel silenzio ascolto
solo un urlo sale...
è la mia rabbia di lottare!

Giorgio Dello | Poesia pubblicata il 14/08/10 | 5707 letture| 7 commenti

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Giorgio DelloPrecedente di Giorgio Dello >>
 
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.


7 commenti a questa poesia:
«Testo meraviglioso. Messaggi colti nel silenzio assoluto, dove il pensiero si perde... Complimenti all'autore.»
elisabetta tegas

«Saper ascoltare la voce del silenzio richiede grande sensibilità...
Opera molto apprezzata per contenuto e forma.»
Cinzia Gargiulo

«Non a caso, chi ama esprimere in versi i propri pensieri, le proprie emozioni, i propri sentimenti, ricerca spazi di silenzio... perché è nel silenzio che s'odono molte più cose... che s'ode il proprio cuore... e "l'urlo della vita"... cosi come scrive l'autore, in questi versi davvero bellissimi ed emozionanti. Complimenti!»
Anna Maria Scamarda

«Un testo che si fa leggere e rileggere cogliedone ogni volta sfumature diverse che lasciano nell'anima il senso dell'immensità, dell'infnito. "Quanta voce ho udito lassù in cima "scrive l'autore "nel silenzio sussurrato di una collina". Immagini che fanno pensare e chiudere gli occhi assaporandone la bellezza, la voce di quei palpiti che solo un'anima sensibile può udire. E in quell'ascoltare, si ascolta il proprio silenzio, mettendolo a confronto con quel silenzio dove il pensiero si perde e, dove si resta immobili ad assaporare i propri giorni, quelli di un tempo che è passato, ma che inesorabile hanno lasciato un segno, sebbene sia lontano. E restano domande, le cui risposte sono solo dentro al cuore di una vita che si è vissuta e che si continua a vivere continuando a lottare.
Bellissima e molto coinvolgente e avvolgente!»
Rita Minniti

   «In silenzio, leggo questi versi che mi trasportano lontano... portato da brezze, sento voci lontane...
Complimenti all'autore che ha saputo trasmettermi emozioni.»
Doraforino

«Formidabile, questa tua capacità di ascoltare la voce segreta del silenzio, che forse è maturata dal dolore, ma che ora è diventata una preziosa risorsa per l'anima, che ha imparato un'altra lingua per leggere i pensieri.»
Nemesis Marina Perozzi

«quanti messaggi nel silenzio assoluto, raccoglili... ti aiuteranno nel tuo percorso. Mi è piaciuta moltissimo, ho rivissuto la gioia dell'immensita'. Si è più soli tra la folla che in cima ad un monte.»
Lucilla Radovini


Per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere
 
Giorgio Dello ha pubblicato in questo sito:
 Le sue 25 poesie

La prima poesia pubblicata:
 Illusioni (13/07/10)

L'ultima poesia pubblicata:
 Giungla (21/10/16)

Una proposta:
 Maestro mio! (21/07/11)

La poesia più letta:
 Il riflesso del lupo bianco (24/01/11, 13873 letture)

  


Giorgio Dello

Giorgio Dello

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

Giorgio Dello Leggi la biografia di questo autore!



Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte più recenti nel sito:

 

Copyright © 2020 Scrivere.info