Poesie scelte da Scrivere.info

La vacanza è finita

Lucilla Radovini

Vacanze

Fuochi d'artificio dardeggiano,
brillano gli occhi
nel cielo incandescente.
Mille anime infuocate,
cuori che si tengono per mano.
Cerco
tra i volti radiosi.
Cerco
due occhi che conosco.
Ogni luogo
mi parla di te.
Ogni sentiero
mi porta là,
dove ho amato.
Tra valli
e cime immacolate.
Dove i baci
profumano l'aria.
I ricordi
fusi nella rugiada del mattino.
Nulla sarà più così,
senza il tuo viso,
la tua dolcezza,
la voglia d'avventura.
La vacanza della vita
è finita.
Mi attende un lungo inverno.

Lucilla Radovini | Poesia pubblicata il 14/08/10 | 4092 letture| 7 commenti

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Lucilla RadoviniPrecedente di Lucilla Radovini >>
 
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.

7 commenti a questa poesia:
«La piacevolezza di stare accanto alla persona amata fa si che il tempo scorra come quando si è in vacanza. Il contrario accade quando tutto finisce, la vita diviene fredda e pesante...
Così l'ho letta...»


«Versi profondamenti tristi insabbiamo ricordi ed elettrizzano con fuochi e scintille... Molto ben impostata. Lettura gradita.»
Mariasilvia

«Tristemente dolcissima. Un omaggio alla sensibilità dell'autrice, sempre genuina e vibrante.»
mario calzolaro

«...senza quei fuochi d'artificio... quella voglia d'avventura finisce con il ritrovarsi nella sua stagione fredda... tra ricordi fusi... nella rugiada del mattino...
Molto bella... posizione meritata...»
Antonio Biancolillo

   «Un'avventura rimasta nel passato di un cuore che ricorda, di un'anima che ne rivede i colori, la gioia, la vita. Un'avventura che non potrà più essere tale, ma che con quel che resta di un sogno, riuscirà a riscaldare il freddo del lungo inverno che adesso avvolge ogni cosa.
Poesia malinconicamente sentita, dal tono triste ma ben esposta. Complimenti!»
Rita Minniti

«molto bella... i ricordi fusi nella rugiada del mattino una delizia ma tutta la poesia è dolcemente malinconica... votata»
Midesa

«Quando siamo accanto alla persona amata, la vita intera ci sembra una festosa vacanza, una gioiosa avventura che sembra non avere fine.
È un dramma, risvegliarsi improvvisamente in pieno inverno...»
Nemesis Marina Perozzi


Per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere
 
Lucilla Radovini ha pubblicato in questo sito:
 Le sue 8 poesie

La prima poesia pubblicata:
 Noi siamo (19/06/10)

L'ultima poesia pubblicata:
 Lasciati andare (04/02/16)

Una proposta:
 La nostra pioggia (25/06/10)

La poesia più letta:
 Magia nella notte (12/09/10, 6276 letture)

  


Lucilla Radovini

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

Lucilla Radovini Leggi la biografia di questo autore!



Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte più recenti nel sito:

 

Copyright © 2020 Scrivere.info