Poesie scelte da Scrivere.info

Verso un nuovo orizzonte

Daniela Pacelli

Vacanze

Non partirò
non questa volta
nell'amata terra rimarrò
ad ammirare
il varco appena schiuso
che come per incanto
mostri l'orizzonte del mio avvenire.

Di nuove missioni
e di nuova vita
questo viaggio si imbratta
mentre il cielo
stinge il ceruleo
apostrofato
tra le lacrime di nivei nimbi
giunti fin qui per salutare.

E di malinconia
l'alma si veste
ora che gli amici partiranno.

Erma sui miei passi
lo spirito abbandono
in un volo senza meta
dove planare libera
nello spazio del MIO sereno.

Daniela Pacelli | Poesia pubblicata il 14/08/10 | 6703 letture| 10 commenti

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Daniela PacelliPrecedente di Daniela Pacelli >>
 
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.

10 commenti a questa poesia:
«il più bel viaggio che si possa fare è quello interiore... versi che mi hanno dolcemente meravigliato, per la forza che riescono sprigionare...»
Salvatore Ferranti

«mi ricorda il dondolio d'una piuma bianca ... come fosse un segno di permanenza, un ricordo, una scritta sulla sabbia umida ad evocare un ritorno, dopo una partenza... grazie che anche tu ci fai dono della tua anima bella un abbraccio Dany»


«E qual è la meta migliore se non quella "verso un nuovo orizzonte", verso aria nuova da respirare per sentirsi liberi nello spirito e nell'anima? Laddove si può ritrovare il sole e l'azzurro di un domani diverso, un viaggio che avrà il sapore della vera avventura dove "planare" nella libertà sognata la propria serenità!
Versi incantevoli e suggestivi di grande impatto emotivo.
Complimenti!»
Rita Minniti

«...ed è un'avventura che dovremmo riscoprire... ripercorrendo quello spazio che da sempre ci appartiene... riassaporando il contatto della propria terra... del proprio percorso di vita e sognare la vacanza della serenità interiore...
Bellissima... ottima riflessione...»
Antonio Biancolillo

«Bellissima Dany!
Piaciuta tantissimo la tematica svolta.
Complimenti! Un bacio!»
Anna Maria Scamarda

   «E' vero... l'avventura più bella è quella che ci vede correre incontro agli orizzonti del nostro avvenire...
Anche se con un pizzico di malinconia, l'Autrice ha scelto bene!
Lirica assai bella!»
Antonella Scamarda

«Lo spazio del proprio sereno è libertà, l'avventura in cos'altro potrebbe realizzarsi? Bellissimi versi, arte pura, , a te il mio voto!»
Rita Stanzione

«Rinnovare il patto d'amore con la propria terra fa bene all'anima. È un ripercorrere tappe importanti della propria vita, è un ritrovare sensazioni ed emozioni sopite, è scoprire piccoli grandi tesori che erano a portata di mano, ma che la consuetudine del frenetico ritmo quotidiano aveva nascosto alla nostra vista e al nostro cuore.»
Nemesis Marina Perozzi

«Un viaggio a rimirare la propria terra, in questo abbandono l'anima si eleva e si veste in uno spazio di grande serenità.
Molto bella!»
Doraforino

«Un'intensa serenità e gioiosi momenti si manifestano, anche rimanendo nella terra natia,
in un periodo vacanziero, quando l'animo è in completa armonia con sè stesso ed il
contorno...
Lirica paiciutissima»
Silvia De Angelis


Per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere
 
Daniela Pacelli ha pubblicato in questo sito:
 Le sue 72 poesie

La prima poesia pubblicata:
 Onde di chimera (20/11/09)

L'ultima poesia pubblicata:
 Scelgo Me (15/10/14)

Una proposta:
 L'estate del cuore (03/05/10)

La poesia più letta:
 La Fine (02/01/10, 15779 letture)

  


Daniela Pacelli

Daniela Pacelli

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha un blog…

Leggi il blog personale di questo autore!

Ha una biografia…

Daniela Pacelli Leggi la biografia di questo autore!

Ha pubblicato…

San Valentino 2010
Autori Vari
Poesie d'amore per San Valentino
Pagine: 110 - Anno: 2010
ISBN:


Festa delle Donne 2010
Autori Vari
Poesie per la Festa delle Donne. Il lato femminile della poesia
Pagine: 107 - Anno: 2010
ISBN:


Cristalli nel vento
Autrici del sito Scrivere
Una raccolta di poesie è talvolta cosa stucchevole se non sorretta da un’idea che dia coerenza a un “canovaccio”, una sorta di filo di Arianna che conduca il lettore alla scoperta di un significato d’assieme. In verità un’idea in questa pubblicazione c’è ed è “forte”: sedici poetesse, dotate di spiccato lirismo e felicemente ispirate, cantano la vita attraverso le sfaccettature di uno smeriglio di cristallo. Cristalli nel vento, è l’opportuno titolo dell’opera, e son davvero puri petali di cristallo queste liriche, petali da strappare uno per uno.
Pagine: 182 - Anno: 2010
ISBN: 978-88-95160-26-9


Anime in versi
Autori Vari
Antologia degli autori del sito Scrivere
Pagine: 132 - Anno: 2012
ISBN: 9781471686061


Tu che mi ascolti
Autori Vari
Le poesie che hanno partecipato al Premio di Poesia Scrivere 2010, con tutte le opere partecipanti ed i vincitori
Pagine: 240 - Anno: 2012
ISBN: 9781471686108




Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte più recenti nel sito:

 

Copyright © 2020 Scrivere.info