Poesie scelte da Scrivere.info

La tratta dei bimbi

Giorgia Spurio

Sociale

Sgozzarono alle pupille nere
il cuore

Tagliarono al saggio
il canuto pianto

Marciammo come deportati
Bambini senza ricordi

Le amnesie hanno affusolate braccia
Rettili da tentacoli suadenti

I ratti rosicchiavano le corde
I cani ringhiavano al bastone
E i ragni fuggivano verso buchi senza porte

I mocassini arrivavano prima della meta
E contavamo le piccole tombe
Croci per ogni nostro nome

Era proibito ogni madre l'invocare
Era vietato ogni respiro l'annusare

Il fango ricopriva le nostre narici
Scavavamo fosse... per cumuli di cadaveri
Pregavamo un Dio che loro non amavano nel dirlo
Per madri, avi, padri ormai di un altro cielo

Sapevamo che il leone non avrebbe mai ruggito
sfidando le fauci dei fucili

Avevamo solo chiodi sulle mani
Ogni giorno.

Giorgia Spurio | Poesia pubblicata il 17/08/10 | 5608 letture| 8 commenti

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Giorgia SpurioPrecedente di Giorgia Spurio >>
 
 

Creative Commons LicenseQuesta poesia è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons: è possibile riprodurla, distribuirla, rappresentarla o recitarla in pubblico, a condizione che non venga modificata od in alcun modo alterata, che venga sempre data l'attribuzione all'autore/autrice, e che non vi sia alcuno scopo commerciale.


8 commenti a questa poesia:
«Un poetare cosi importante a cui si ambisce ... versi che sanno catturare il lettore... passaggi che sono pura poesia... tra immagini di vera crudeltà che sasanno lasciare sensazioni di pura rabbia nell'urlo dell'anima...
In ogni verso una forza espressiva che si amplifica...
Stupenda... Complimenti...»
Antonio Biancolillo

«Impotenza e rabbia, per la piaga più orribile ed infamante che l'intero genere umano possa aver concepito. Fino a quando ci sarà qualcuno che imbraccia il fucile, il leone non attaccherà. Ma verrà il giorno in cui un attimo di distrazione sarà fatale...»
Nemesis Marina Perozzi

«Angoscia e dramma in questi versi che denunciano una tragedia umana dalle dimensioni apocalittiche...
Molto sentita...»
Tiffany 70

«Un capolavoro da lode. Drammatici versi colmi di dolore in uno stile da applaudire.»


   «versi davvero drammatici che esaltano le nefandezze che l'uomo imprime versi i propri simili. molto apprezzata.»
Calogero Pettineo

«Eppure, il demone è dentro di noi, non fuori. L'umanità ha in potenza l'orrore. Non possiamo incolpare nessuno. Saremmo potuti essere le vittime come i carnefici.
Poesia diversa dalle altre nella sua semplicità, ma vigorosa, cruda. Lascia dietro una scia di silenzio e costernazione. Purtroppo, quello che hai scritto non è immaginario.
Brava, Giorgia! Ci vuole coraggio per scrivere come te.»


«certi versi tolgono il fiato tanto sono crudi ed espressivi... sarà che il tema trattato è particolarmente odioso e sentito... comunque piaciuta molto!»
DarioC 85

«il tema è di quelli che toccano molte corde ed è allora facile lasciarsi andare al commento.
hai messo insieme una serie di immagini crude e crudeli, non credo sia per stupire chi scrive si stupisce da solo - per il fatto stesso di scrivere- ma per dare a chi legge un pugno allo stomaco e non solo virtuale.
non voglio sembrare stupido o arrogante ma la poesia vera di queso testo è questa,
" Marciammo come deportati
Bambini senza ricordi "
questo passaggio è bellissimo il resto è il corollario scritto per non lasciare un pensiero per strada, ma quella piccola strofa vive da sola e da sola è la poesia, un senso di tragedia per dei passi incolpevoli, passi da deportati verso quello che sarà alla fine un ricordo di dolore

dragonero


Per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere
 
Giorgia Spurio ha pubblicato in questo sito:
 Le sue 132 poesie

La prima poesia pubblicata:
 Stuprata (27/08/09)

L'ultima poesia pubblicata:
 Il Soffio della Terra (18/12/16)

Una proposta:
 La forza di non temere (19/01/16)

La poesia più letta:
 Magnolie incatenate (30/12/09, 22165 letture)

  


Giorgia Spurio

Giorgia Spurio

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha un blog…

Leggi il blog personale di questo autore!

Ha una biografia…

Giorgia Spurio Leggi la biografia di questo autore!

Ha pubblicato…

Addio Alda
Autori Vari
Poesie per Alda Merini
Pagine: 92 - Anno: 2010
ISBN:


Halloween 2009
Autori Vari
Poesie per Halloween
Pagine: 32 - Anno: 2009
ISBN:


San Valentino 2010
Autori Vari
Poesie d'amore per San Valentino
Pagine: 110 - Anno: 2010
ISBN:


Foto di gruppo con poesia
Autori Vari
Un ritratto degli autori del sito attraverso le loro poesie
Pagine: 200 - Anno: 2009
ISBN: 978-88-6096-494-6


Anime in versi
Autori Vari
Antologia degli autori del sito Scrivere
Pagine: 132 - Anno: 2012
ISBN: 9781471686061


Tu che mi ascolti
Autori Vari
Le poesie che hanno partecipato al Premio di Poesia Scrivere 2010, con tutte le opere partecipanti ed i vincitori
Pagine: 240 - Anno: 2012
ISBN: 9781471686108




Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte più recenti nel sito:

 

Copyright © 2020 Scrivere.info