Poesie scelte da Scrivere.info

Segreto d'amianto

Silvia De Angelis

Introspezione

Gesticola effimero
un filo di luce
in bilico
su chiaroscuro d'ombre...
Estroso, sfrontato
plana
su incantata oasi

Contraffatto
riverbero sensuale
allegorico
sfiora
roride labbra
pulsanti
surreale
armonico sussulto...
...cupido urta
algido segreto d'amianto

Silvia De Angelis | Poesia pubblicata il 15/09/10 | 3521 letture| 25 commenti

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Silvia De AngelisPrecedente di Silvia De Angelis >>
 

Nota dell'autore:

«La mancanza d'amore e le delusioni vissute conducono la personalità ad intima freddezza,
anche in momenti in cui l'amore preme...
»

 

Creative Commons LicenseQuesta poesia è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons: è possibile riprodurla, distribuirla, rappresentarla o recitarla in pubblico, a condizione che non venga modificata od in alcun modo alterata, che venga sempre data l'attribuzione all'autore/autrice, e che non vi sia alcuno scopo commerciale.

25 commenti a questa poesia:
«l'amianto è cancerogeno... la mancanza d'amore anche...
la lirica invece... come sempre stupenda!... cià*»
Aldo Bilato

«Armonica e malinconica bella lirica che mi dona riflessi di
lontane e recenti delusioni.
Brava Silvia complimenti»
marcello plavier

«Penso che nella vita arrivi un certo momento nel quale niente ci faccia più paura, come essere vaccinati, in particolar modo in amore e mi sembra anche giusto un domani, non fidarsi più di nessuno.»
Berta Biagini

«un'introspezione che lascia molto spazio alla riflessione, come solo le grandi poesie sanno fare...»
Salvatore Ferranti

«...ed io... smarritoa nel mio forse... nell'altro mio essere l'ombra di me... con cui guardo nel mondo... parte di spazio confuso di un vuoto eterno... che abita l'inizio del mio pensiero del nuovo... aspettando tutto il giorno
senza staccarmi dalla porta... riflesso insensato di uno specchio che pretende di specchiarmi...
E' sempre così quella paura del nuo che ci prende... e si diventa quasi un muro invalicabile...
Ma che bella... complimenti...»
Antonio Biancolillo

«Si, non è facile il lasciarsi andare ad un nuovo amore che preme quando il cuore è ancora invaso dal gelo dell'abbandono, ma... se l'altrui amore è abbastanza forte, anche tale ghiaccio si scioglierà come iceberg al sole...
Molto apprezzate le splendide metafore.»
Daniela Ferraro

«Non è facile dimenticare la sofferenza e le delusioni e chi meglio di me può saperlo ne ho avute talmente tante ...
ma bisogna cercare di essere positivi e sperare che qualcosa di bello prima o poi accadrà...molto condivisa piaciuta e apprezzata»
Danielinagranata

«per me è notevolmente bella, nell'accostamento lessicale scelto, delle sue parole vocaboli e aggettivi, ma nel rileggerla ne ho compreso il suo autentico significato, poi confermatomi dalla nota.»


«Raramente mi sono pogliatadella mia corazzae ogni volta frecce avvelenate hanno trovato polpa molle in cui affondare.
L'ho ricostruita ogni volta sempre più inattaccabile e inossidabile, ma, ora che mi ci fai pensare... potrei aggiungere anche... ignifuga.
Preferisco essere algida e viva, piuttosto che morire ancora per amore.»
Nemesis Marina Perozzi

«i segni del cuore che ci portano oltre esposti e rigidi bella e chiara sempre profonda ...»
Mr Magoo

«Poesia bellissima
Per me, per come sono fatta io ogni volta che ho amato, anche se la delusione sembra "uccidermi" e mi dico adesso basta... sono pronta ad amare ancora di più
Applausi perché il pensiero che l'autrice ha è stato espresso magicamente»
Rosy Marchettini

«le delusioni in amore lasciano il segno e la paura di soffrire nuovamente ci rende prudenti ...facendoci perdere quella spontaneità che in amore è essenziale... versi scritti magnificamente ...molto piaciuta»
Mirella Santoniccolo Mairim14

«non è freddezza ma timore di soffrire ancora, bellissima poesia, sei super»
Citarei Loretta Margherita

   «si cara Silvia qui ti devo proprio dare atto è molto difficile iniziare a donare ancora amore dopo una delusione bruciante
lasci il segno... e lo lascia nitido profondo e doloroso»
Moreno il Duca

«il titolo mi aveva quasi spaventato poiché quando si parla d'amianto si pensa al peggio, ma, in questi versi il peggio e rimediabile, basta sopprimere qualche dubbio e vivere l'amore nel presente, senza passato ne futuro. molto bella.»
Calogero Pettineo

«La conseguenza di una delusione d'amore sono i mille perché che nascono: perché è finita- dove ho sbagliato- cosa ho fatto per meritare ciò-forse non sono bella abbastanza-è colpa mia... da qui si crea una barriera verso l'esterno per sfiducia e all'interno viene minata la propria autostima...
insomma un mondo fatto di vuoti e desolazione... solo con il passare del tempo potrà ritornare ad aprirsi l'anima...»
Tiffany 70

«Le esperienze negative sentimentali, incidono molto, al punto tale che ci si diventa cauti ad un sussulto del cuore...
Apprezzata molto.»
Doraforino

«Spesso la vita ci porta a corazzare il nostro essere, a indossare maschere e ad essere prevenuti e non poter gioire ed apprezzare chi è davvero sincero. E la maschera si veste d'amianto. Molto sentita e condivisa!»
Raggioluminoso

«E' una giusta riflessione. Infatti le delusioni portano ad irrigidire la spontaneità dei sentimenti anche in presenza di un nuovo amore.
Bellissimi, sempre delicati ed eleganti i versi, espressi con molta sensibilità. Complimenti Silvia.»
Ela Gentile

«Le delusioni ricamano intorno al cuore una corazza su cui rimbalza il male ma anche il bene... impedendo di recepire messaggi positivi che invece andrebbero decifrati.
Immagini dai colori suggestivi, apprezzatissime.»
Kiaraluna

«ed è così purtroppo la mancanza dell'amore e le delusioni, irrigidiscono, e ed è difficile iniziare un nuovo rapporto, sempre con raffinata eleganza ed incantevoli metafore, poesia apprezzatissima»


«E vero, a volte il cuore intimamente ferito raffredda l'amore che preme... come sempre grande riflessione in versi stilati veramente bene!»
Dany Blasi

«il sentire del cuore è immenso e dona ogni tipo di sentimenti ...
compreso in questa bellissima tua egregiamente esposta...
bellissima... complimenti»
Splendido Leotta Michele

«Riflessioni di lucida analisi. Versi scorrevoli in questa lirica sostanzialmente triste. Molto gradita.»
mario calzolaro

«Purtroppo ci si chiude in un riccio, si ha paura di vivere una nuova carezza che potrebbe portare bei doni, ma se si è rimasti scottati a volte è difficile farsi fiorare... Stupenda Silvia mi calza ...a pennello... grazie!»



Per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere
 
Silvia De Angelis ha pubblicato in questo sito:
 Le sue 264 poesie

La prima poesia pubblicata:
 Nuovo nascer (12/11/09)

L'ultima poesia pubblicata:
 Complice di te (02/06/11)

Una proposta:
 Impavido astro (06/01/11)

La poesia più letta:
 Eremo passionale (11/06/10, 10475 letture)

  


Silvia De Angelis

Silvia De Angelis

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

Silvia De Angelis Leggi la biografia di questo autore!

Ha pubblicato…

Anime in versi
Autori Vari
Antologia degli autori del sito Scrivere
Pagine: 132 - Anno: 2012
ISBN: 9781471686061


Tu che mi ascolti
Autori Vari
Le poesie che hanno partecipato al Premio di Poesia Scrivere 2010, con tutte le opere partecipanti ed i vincitori
Pagine: 240 - Anno: 2012
ISBN: 9781471686108


Se tu mi dimentichi
Autori Vari
Le poesie che hanno partecipato al Premio di Poesia Scrivere 2011, con tutte le opere partecipanti ed i vincitori
Pagine: 208 - Anno: 2012
ISBN: 9781471686214




Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte più recenti nel sito:

 

Copyright © 2020 Scrivere.info