Poesie scelte da Scrivere.info

Contrasto

Silvia De Angelis

Introspezione

nell'odore della notte
ama far scalpitare il suo vocìo
la stanza della coscienza
in quell'unione metafisica
avvolta in un preludio di eteree sensazioni
in cui si identifica il pensiero con l'anima
(un volo immaginoso nell'universo ove i
ricordi seminano luminose scie)

e in quella dimensione recondita
oscillante fa il rosso e il nero
l'infinitudine snoda emblematiche domande
insolute in penombre di vuoto
ove l'altalena di bene e male
cerca invano un equilibrio
che sfuma l'eterno contrasto fra vita e morte

Silvia De Angelis | Poesia pubblicata il 09/04/11 | 4360 letture| 14 commenti

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Silvia De AngelisPrecedente di Silvia De Angelis >>
 
 

Creative Commons LicenseQuesta poesia è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons: Ŕ possibile riprodurla, distribuirla, rappresentarla o recitarla in pubblico, a condizione che non venga modificata od in alcun modo alterata, che venga sempre data l'attribuzione all'autore/autrice, e che non vi sia alcuno scopo commerciale.

14 commenti a questa poesia:
«Ed Ŕ proprio nel silenzio della notte che la nostra coscienza fa sentire la sua voce cercando un equilibrio tra l'eterno contrasto bene- male.
Bellissima poesia.»
Cinzia Gargiulo

«Nei commenti Ŕ giÓ stato scritto tutto... non mi resta da dire che mi piace molto questa lirica, sia nel contenuto che nelle parole scelte, davvero complimenti e fiocco»
Fiammetta Campione

«SPLENDIDA, nel pensiero e nella stesura, davvero molto intensa, apprezzata e piaciuta, complimenti»
Emanuele Martina

«Nei versi il "contrasto" ben descritto dell'animo umano, la "coscienza" quel mondo infinito dell'essenza che in ognuno svolge la sua presenza, forte e possente come questa profonda lirica che entra nella mente, nel cuore ...nell'anima! Magistralmente scritta in versi e stile d'autore!"!»
Giorgio Dello

«quando si chiede al cuore attraverso i pensieri dell'anima lo splendore impiega il suo fascino... contratto in armoniosa riflessione... che ne determina il suo eterno sapore... introspezione poetico esaltante... la cui visione della splendida poesia ne cattura il fascino...Ŕ bellissima»
Splendido Leotta Michele

«Coscienza: pensiero e anima, sede della conoscenza di dimensione sconosciuta, affascinante, come questi versi, nuovo lavoro, puntuale e rigoroso, di Silvia De Angelis che fa poesia sempre entusiasmante.»
Ugo Mastrogiovanni

«Profonde e vere riflessioni fanno di questi versi una rara gemma d'introspezione che l'Autrice oggi ci regala. Particolarmente bella .»
Stefano La Malfa

   «Vocio di ricordi che lasciano luminose scie e che portano a porsi domande sul pi¨ grande dilemma della vita: bene o male?
Figure retoriche e linguaggio usati con grande maestria.»
filiberto

«molto apprezzato il contenuto di questo componimento... la coscienza: pensiero ed anima... rosso e nero... contrasti ed assonanze»
mario calzolaro

«le diversitÓ che colorano la coscienza, il rosso e il nero, simboli del bene e del male ci dividono tra pensieri oscillanti . forse la soluzione Ŕ cercare le sfumature ...»
Franca DonÓ astrofelia

«"La morte si sconta vivendo"Scriveva Ungaretti e la stanza della nostra coscienza, nella quale s'intrecciano i dialoghi tra presente e passato, ragione e istinto, rigore e anarchia di pensiero, si tesse la tela della nostra esistenza, che non puˇ essere in tinta unita, ma nemmeno alternanza di due soli colori. Si tratta di una stoffa di differenti spessori, intrecciata con fili d'infinite sfumature, mutevole nel suo aspetto: ora regale, ora simile ad un cencio sfilacciato e lurido... E nella complicitÓ della notte, quando altri rumori tacciono, possiamo ascoltare pi˙ attentamente questa voce interiore, che ci culla e ci atterrisce, ci assolve e ci condanna...»
Nemesis Marina Perozzi

«Un contrasto netto e deciso, fra vita e morte, fra bene e male si dipana con notevole intensitÓ nei versi di questa speciale lirica che suggeriscono forti e grandi riflessioni. Notevole e condivisa, stilata con l'anima.»
Dany Blasi

«il dualismo del bene e del male, in continua lotta fra loro, sopratutto quando la coscienza ci fa pensare a ci˛ che si Ŕ fatto generando l'amarezza del rimorso, complimenti sei eccezzionale»
Citarei Loretta Margherita

«Tra ci˛ che Ŕ bene e ci˛ che Ŕ male c'Ŕ una via di mezzo che son le sfumature ove trovare l'equilibrio e cercare di vivere al meglio ogni piccola cosa che possa accarezzare l'amima»
Rosy Marchettini


Per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere
 
Silvia De Angelis ha pubblicato in questo sito:
 Le sue 264 poesie

La prima poesia pubblicata:
 Nuovo nascer (12/11/09)

L'ultima poesia pubblicata:
 Complice di te (02/06/11)

Una proposta:
 Impavido astro (06/01/11)

La poesia pi¨ letta:
 Eremo passionale (11/06/10, 10480 letture)

  


Silvia De Angelis

Silvia De Angelis

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

Silvia De Angelis Leggi la biografia di questo autore!

Ha pubblicato…

Anime in versi
Autori Vari
Antologia degli autori del sito Scrivere
Pagine: 132 - Anno: 2012
ISBN: 9781471686061


Tu che mi ascolti
Autori Vari
Le poesie che hanno partecipato al Premio di Poesia Scrivere 2010, con tutte le opere partecipanti ed i vincitori
Pagine: 240 - Anno: 2012
ISBN: 9781471686108


Se tu mi dimentichi
Autori Vari
Le poesie che hanno partecipato al Premio di Poesia Scrivere 2011, con tutte le opere partecipanti ed i vincitori
Pagine: 208 - Anno: 2012
ISBN: 9781471686214




Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte pi¨ recenti nel sito:

 

Copyright © 2020 Scrivere.info