Poesie scelte da Scrivere.info

Il taglio affilato

Silvia De Angelis

Introspezione

è un gorgo fatiscente
nell'implodere chiassoso di membra
a far soccombere sfilacciate idee
soggiogate nei ricordi dipinti d'amore
fanno giungere l'eco d'un suono...
quasi il rumore d'un uscio
che sbatte e non si chiude
ma lascia trapelare esili ticchettii di parole
ancor brucianti in desinenze scarne
che della lama non più trattengono
la lucentezza... ma il taglio affilato

Silvia De Angelis | Poesia pubblicata il 23/04/11 | 4409 letture| 23 commenti

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Silvia De AngelisPrecedente di Silvia De Angelis >>
 
 

Creative Commons LicenseQuesta poesia è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons: č possibile riprodurla, distribuirla, rappresentarla o recitarla in pubblico, a condizione che non venga modificata od in alcun modo alterata, che venga sempre data l'attribuzione all'autore/autrice, e che non vi sia alcuno scopo commerciale.

23 commenti a questa poesia:
«Immagini suggestive che descrivono la potenza distruttiva di parole dure nella loro pochezza verbale... parlare, ascoltare monosillabi č devastante! Grande significato in versi molto belli!»
rosanna gazzaniga

«riflessione introspettiva molto apprezzata... ottima la stesura... complimenti»
Giacomo Scimonelli

«molto molto bella e piaciuta tanto, complimenti, un altra perla da collezione»
Emanuele Martina

«...quasi il rumore di un uscio che sbatte e non si chiude... immagine, insieme ad altre, molto efficace, che rende l'idea di eventi incompiuti, dove si fermano i ricordi. Bellissima lirica.»
Rita Stanzione

«Parole che spesso sono pių taglienti delle lame. Un'amarezza che traspare da versi splendidi e immagini di grande fascino che scaturiscono dalla sorgente dell'abile poetessa. Molto apprezzata e piaciuta.»
filiberto

«Profonda riflessione in versi in una lirica davvero molto intensa... Complimenti poetessa!»


«Apprezzo moltissimo questo tuo poetare, č cibo per l'immaginazione ... davvero sublime, piaciutissima e ... fiocco!»
Sadness

«versi e lirica di grande pregio, specie per la naturalezza e fluiditā ... una chiarezza penetrante e coinvolgente per una poesia vera e sentita... piaciutissima!»


«il dolore č lama affilatisima che incide e taglia... inesorabilmente. Apprezzata lirica»
mario calzolaro

«quando la mente non vuole dimenticare, crea una lama affilata per il nostro cuore... lirica che mi ha fatto riflettere e la sento anche mia...»
Gerardo Novi

«nel cuore le spine sorreggono lamaro ed il verso decanta il suo dolore... una meravigliosa POESIA... sei splendore fantastica POETESSA»
Splendido Leotta Michele

«Tutta la propria amarezza in versi sublimi in una introspezione scritta intingendo nel cuore la piuma d'anima... una lirica maestosa e suggestiva nella sua infinita tristezza!»
Giorgio Dello

   «Solo la principessa dell'anima poteva partorire una lirica sublime anche se amara. Autrice magnifica.»
Roberto Stompanato

«Ah quanto le parole riescono a tagliare... risuonano nella mente anche quando il cuore č stanco... Versi che sento molto e che apprezzo»
Lina Sirianni

«un poetare che incanta anche su riflessioni amare come questa... Immagini e parole che sento molto... tremendamente condivisa... Piaciuta tanto, fiocco.»
Vilma

«Profonda riflessione, molto dura ed amara ... un incedere veloce del verso, pur nella tristezza che lo appesantisce di significati. Molto vicina al mio sentire.»
Loretta Stefoni

«Belle le immagini, incantevole la suggestione che riesce a trsmettere questa notevole lirica! Plausi, stilate sempre pių belle le tue liriche!»
Dany Blasi

«Silvia, sempre piu belle le tue poesie, a volte mi chiedo come fai»
Lucia Volpi

«che bella una pronda riflessione che taglia e incide
le parole usate come rasoio rimbombano
nella mente
stupenda lirica inchini poetessa»
Moreno il Duca

«immagini vive, taglienti ed affascinanti... superba interpretazione in versi!»
Franca Donā astrofelia

«I ricordi fanno rumore nel cuore e nella mente quasi disturbando la quiete... come un uscio che si apre permettendo a chi non č gradito di entrare per sconvolgere la vita.
Poesia di grande introspezione... molto bella e apprezzata»
Shelly Nicole Del Santo

«come lame affilate parole a descrivere stati d'animo... lirica di forte introspezione condita delle solite argute metafore»
Midesa

«la lingua non ha osso ma osso rompe, dice un antico proverbio, a volte parole taglienti uccidono chi le riceve, pregevolissima poesia, cogli sempre le sfumature e le trasformi in versi notevoli, sei magica»
Citarei Loretta Margherita


Per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere
 
Silvia De Angelis ha pubblicato in questo sito:
 Le sue 264 poesie

La prima poesia pubblicata:
 Nuovo nascer (12/11/09)

L'ultima poesia pubblicata:
 Complice di te (02/06/11)

Una proposta:
 Impavido astro (06/01/11)

La poesia pių letta:
 Eremo passionale (11/06/10, 10626 letture)

  


Silvia De Angelis

Silvia De Angelis

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

Silvia De Angelis Leggi la biografia di questo autore!

Ha pubblicato…

Anime in versi
Autori Vari
Antologia degli autori del sito Scrivere
Pagine: 132 - Anno: 2012
ISBN: 9781471686061


Tu che mi ascolti
Autori Vari
Le poesie che hanno partecipato al Premio di Poesia Scrivere 2010, con tutte le opere partecipanti ed i vincitori
Pagine: 240 - Anno: 2012
ISBN: 9781471686108


Se tu mi dimentichi
Autori Vari
Le poesie che hanno partecipato al Premio di Poesia Scrivere 2011, con tutte le opere partecipanti ed i vincitori
Pagine: 208 - Anno: 2012
ISBN: 9781471686214




Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte pių recenti nel sito:

 

Copyright © 2020 Scrivere.info