Poesie scelte da Scrivere.info

Cuore Ingenuo

EnzoL

Amore

piccolo cuore ingenuo
come sei buffo
mentre rotoli e ti frantumi
nei fanghi dell'illusione

tu non ci sei...

piccolo cuore urlante
odio la tua voce soprana
che nel buio insiste dall'eterno
suadente vociare di speranza

dove sei stata...

piccolo cuore disgraziato
che da menzogna puttana
ti sei fatto fottere

ennesimo bagliore d'ali nere
che avvolgono il tuo sangue

tu non ci sei...

piccolo cuore dolorante
ti stringo forte
e raccolgo i tuoi frammenti
mentre ti calpesteranno ferocemente

sei tu ad uccidermi...

piccolo cuore mio
il tuo fuoco vorrei soffocare
per non vederti più cosi
sempliciotto e sofferente

un aritmico gemente testimone scudisciato
eterno sognatore...

un piccolo battito
inascoltato

mentre tu non ci sei...

EnzoL | Poesia pubblicata il 28/07/11 | 4774 letture| 26 commenti

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di EnzoLPrecedente di EnzoL >>
 
 

Creative Commons LicenseQuesta poesia è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons: è possibile riprodurla, distribuirla, rappresentarla o recitarla in pubblico, a condizione che non venga modificata od in alcun modo alterata, che venga sempre data l'attribuzione all'autore/autrice, e che non vi sia alcuno scopo commerciale.


26 commenti a questa poesia:
«Cavolo che sofferenza!!!
Un dolore così vivido, così intenso, così lacerante.
Colpita dall'inizio non ho preso respiro fino alla fine e questo cuore ingenuo, buffo, urlante, disgraziato, dolorante, frantumato,... mi ha coinvolta totalmente.
Che meraviglia i "fanghi dell'illusione" che rendono tangibile il marasma del disinganno.»
Oriella Del Col

«Ritengo sia sempre il cuore ad essere lo scrigno di tutte le emozioni e persino un ponte tra ogni desiderio ed il suo manifestarsi. L'autore pone l'accento sulla sofferenza che quest'organo vitale prova quando viene sottoposto ad intensi e faticosi dolori, appesantendolo nel suo battere. Non si conoscono bene le ragioni per cui si nasce con un CUORE INGENUO piuttosto che con uno "furbo", ma di sicuro il testo dell'autore ci spingerà a riflettere su questo tema. Poesia scritta con una bella stesura e ben articolata nel suo svolgimento.»


«La cosa che più mi piace di questo testo è l'alternanza delle due voci. Le strofe della voce principale che s'intrecciano con quello che mi sembra forse solo un pensiero "tu non ci sei" / "dove sei stata"/ "sei tu ad uccidermi"
Vorremmo poter controllare i nostri sentimenti.
E' doloroso accorgersi che l'amore che proviamo è... inascoltato...»
hy ju

«descrizione mirabile di tutti i moti d'un cuore... che non vuol sentir ragione... e nella sua purezza, non si difende, non può, non ne è capace, perché puro vuole e deve rimanere... e così, per non avizzire o indurire, seccando al freddo... sceglierà suo malgrado di pulsare ancora per amore, riscaldandosi nuovamente... e forse... nuovamente dolendosi... ma non è questa la vita di un cuore!...versi magistrali... deliziosi ed apprezzatissimi!»
Angela Fragiacomo

«Le malinconie del cuore tra i suoi moti che oscillano dalla felicità alla tristezza. Molto bella e piaciutissima,»
Gianny Mirra

«...il cuore mirabilmente descritto nelle sue sfaccettature... primeggia la sua caratteristica principale, il suo palpitare per amore... versi molto belli e sentiti... complimenti sinceri.»
lady oscar

«...e ci si chiede tante volte perché si crede ancora al suo segreto e ci fa soffrire e quasi ci fa soffrire per il suo costante pensiero di non voler sentire ragioni... e continua nel suo battito tra delusioni e maltrattamenti che riceve... E' vero...è proprio un ingenuo... nella sua purezza d'innamorarsi sempre... nonostante tutto...
Mi ritrovo tantissimo in questi versi... così sognatori... nel loro trasmettere emozioni...
Molto apprezzata...»
Antonio Biancolillo

«Questo conflitto spesso emenrge... Ci vorremmo diversi più forti meno ingenui... ma questo piccolo cuore è autonomo e fa quel che vuole... non c'è nulla da fare... Bellissima, straziante... colpisce. Com'limenti!»
Duilio Martino

«spesso ci aspettiamo nella consuetudine che qualcuno si accorga... o più semplicmente rimaniamo in attesa e sembra che il cuore ci pianga tra le mani... è una distanza, in realtà è il nostro cuore che in quei attimi ci chiama a se... poiché è puro ed è solamente capace dell'Amore... l'universo attorno non ha pretese da noi, esso, ci Ama e basta, con gioia e richiamo costante... poesia dalle innumerevoli sfaccettature... piccoli ma essenziali frammenti nostalgici dell'anima che ora brillano luminosi e donano alla lirica una luce propria... si! perché anche nel buio più intenso, una emozione, qualunque essa sia, è luce!»


«C'è il rimpianto, c'è né molto... e profonda consapevolezza degli eventi, che muta i dubbi in dolorose certezze... Quante verità...bellissima»
Alessandro Labriola

«Il dipinto del cuore nelle sue stupende qualità che ne distinguno il soffire o l'amre con lo stesso principio che decanta o deprime l'amore... eccellente opera che vanta l'accoglienza d'un POETA NELL'EGREGIA POESIA... FANTASTICA»
Splendido Leotta Michele

«5500 anni fa gli egizi conservavano del cadavere solo il cuore che ritenevano sede dell'anima, in questa poesia ci hai dato la raffigurazione di un cuore che vive batte per le emozioni sottomette il corpo al suo volere, cuore quindi motore dell'essere cuore che sceglie le strade da percorrere cuore che dona sentimenti propri del vivere dolorosi e felici e nella tua poesia (big poetry) ho letto una bellissima descrizione del cuore. complimenti poeta. Fioccone»
PULSE Morganti Paolo

«cuore che continua a battere incessantemente contro tutto e contro tutti sicuro lui del profumo del suo desiderio... versi stilati con grande maestria che incidono nel lettore il sentore di grandi emozioni...»
Midesa

   «anamnsei completa di un eterno malato ...che però lotta e pure in frantumi sopravvive . sempre forte e deciso, stile unico!»
Franca Donà astrofelia

«c'è il senso di qualcosa che non si recupera, per colpa delle onde del destino, e nemmeno con intenzione... siamo investiti dalle cose, dalle assenze così tangibili, solide e dolorose, come sassi che ti tirano addosso le parche e tu nemmeno li senti, e il cuore ti si frantuma, come fosse di vetro.
non resta nulla»


«Versi intensamente struggenti... Lirica apprezzatissima, complimenti!»


«Analisi perfetta di un cuore che è vivo e palpita per la vita. Non soffocarlo è lui l'essenza del tuo essere. Apprezzata e bella!»
Laura Sensoli

«radiografia di un cuore che ama oltre il possibile... vibrante ...»
Grazia Bianco

«Piccolo e così presente... centro di lotte e rappacificazioni, felicità e sgomento. Versi di grande bellezza, catturanti e profondi.»
Rita Stanzione

«Questo nostro cuore ingenuo fa proprio una gran fatica a restare intatto dopo le tante delusioni e i tanti maltrattamenti che riceve...
Poesia triste e molto piaciuta.
La conservo, complimenti»
Rossi Alessio

«Povero questo cuore che soffre e si lacera e viene calpestato e nonostante tutto continua a battere... ma cosa potrebbe fare se non questo? non c'è niente di più bello di un cuore che palpita, è il suo silenzio che ci deve preoccupare.
Graditissima e condivisa questa lirica.»
Fiammetta Campione

«il cuore supera la mente... ama sempre anche davanti a delusioni, continua a vivere, a battere ad emozionarsi a donare amore senza tregua... Bella... bella... bella...»
Rita Cottone

«Commovente lirica che, se l'Esimio Poeta permette, idealmente faccio mia.
Un cuore bistrattato che, nonostante tutto, continua ad illudersi a donare amore anche se rifiutato o non apprezzato.
Non sa fare altro, chi ama troppo.
La porto nel mio scrigno con un bel fiocco e la consiglio. Grazie Super Poeta!»
DonnaFPgreeneyed

«E' il cuore, a risentire dei subbugli di varia entità della vita, e talvolta sembra stia per esplodere per la violenza del colpo subito... ma poi quel ticchettìo riprende come sempre il suo indiscusso battito...
Versi apprezzatissimi»
Silvia De Angelis

«Un cuore che ama malgrado le implosioni ... Scoppia e riparte nonostante noi, la mente ...
Bellissima e dolorosa ...»
Patrizia Ensoli

«Un cuore innamorato che lotta contro la ragione, che non si lascia intimorire dalle delusioni e continua a pompare amore... Bellissima e molto piaciuta.»
filiberto


Per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere
 
EnzoL ha pubblicato in questo sito:
 Le sue 41 poesie

La prima poesia pubblicata:
 Volendo il nostro eroe (06/10/10)

L'ultima poesia pubblicata:
 Kermesse (01/07/14)

Una proposta:
 E= hv (17/04/14)

La poesia più letta:
 Cronaca di un addio (17/11/10, 7890 letture)

  


EnzoL

EnzoL

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

EnzoL Leggi la biografia di questo autore!

Ha pubblicato…

Anime in versi
Autori Vari
Antologia degli autori del sito Scrivere
Pagine: 132 - Anno: 2012
ISBN: 9781471686061


Se tu mi dimentichi
Autori Vari
Le poesie che hanno partecipato al Premio di Poesia Scrivere 2011, con tutte le opere partecipanti ed i vincitori
Pagine: 208 - Anno: 2012
ISBN: 9781471686214




Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte più recenti nel sito:

 

Copyright © 2018 Scrivere.info