Poesie scelte da Scrivere.info

Grande italia

Lucillo Dolcetto

Cronaca

Cunego, Tosatto,
Ballan e Rebellin,
più gli altri quattro,
assieme a Bruseghin,
sono gli "alfieri"
della Nazionale:
quei che l'altro ieri,
a colpi di pedale,
in terra di Varese,
han fatto grandi cose.

Tra i primi giunti a "meta",
dopo l'assalto ai Ronchi,
oltre a quell'atleta
di un dei Castelfranchi,
pur uno di Verona,
"sfiorata" ha la "corona".

Sono, i cinque alfieri,
figli di quella terra
che, come fosse in guerra,
li ha forgiati "veri".

Nel diennea di loro,
certo è rimasta traccia
di quella razza crucca
che dura ha la gnucca:
che sa che per gioire,
prima convien soffrire.

Lucillo Dolcetto | Poesia pubblicata il 12/12/11 | 2474 letture

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Lucillo DolcettoPrecedente di Lucillo Dolcetto >>
 

Nota dell'autore:

«Scritta il 30 settembre 2008 per celebrare la vittoria di Ballan ai campionati del mondo di ciclismo su strada, svoltisi a Varese (mia città) il 28 settemre 2008.
Quelli citati sono tutti corridori Veneti (come la mia origine). Ronchi: nome della salita compresa nel circuito.
»

 

Creative Commons LicenseQuesta poesia è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons: è possibile riprodurla, distribuirla, rappresentarla o recitarla in pubblico, a condizione che non venga modificata od in alcun modo alterata, che venga sempre data l'attribuzione all'autore/autrice, e che non vi sia alcuno scopo commerciale.

Per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere
 
Lucillo Dolcetto ha pubblicato in questo sito:
 Le sue 4 poesie

La prima poesia pubblicata:
 Nassiriyah (24/11/11)

L'ultima poesia pubblicata:
 MARIA MONTESSORI: una maestra speciale (10/09/12)

Una proposta:
 Primo maggio 1945 (30/04/12)

La poesia più letta:
 Grande italia (12/12/11, 2474 letture)

  


Lucillo Dolcetto

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…



Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte più recenti nel sito:

 

Copyright © 2017 Scrivere.info