Poesie scelte da Scrivere.info

Alla prossima fermata

Salvatore Testa

Amore

Ti riconoscerò tra mille,
una promessa vive eterna
dopo aver toccato il cielo.

Raccontami il tuo bacio
tra orizzonti
che s’intersecano
nello scorrere del tempo.

Gocce dei nostri sogni
aspettano impazienti,
vivono eterni laggiù
ibernati dentro stalattiti
per conservare
intatto l’amore.

Guardo nei tuoi occhi
riflessi
di un mondo da inseguire,
nuove aurore d'amore,
nuovi germogli
di vita.

Scendiamo!
Alla prossima fermata...

Ci ritroveremo laggiù,
ma senza fretta
abbiamo tutto il tempo
per incominciare...

Salvatore Testa | Poesia pubblicata il 15/04/12 | 2654 letture| 10 commenti

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Salvatore TestaPrecedente di Salvatore Testa >>
 
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.


10 commenti a questa poesia:
«Bella e coinvolgente dall'inizio alla fine. Elegante e scorrevole. Da rileggere per emozionarsi ancora.»
Mario Arena

«c'è sempre il tempo per ricominciare... le promesse in amore son sempre valide e possono vivere anche nei sogni che prima o poi diventeranno realtà...la mia interpretazione è questa e spero che non si discosti da ciò che l'Autore ha voluto veramente dire... ma i versi mi hanno catturato e non ho potuto dire diversamente... opera bellissima»
Giacomo Scimonelli

«un'emozione infinita in questi versi che toccano l'anima con la loro armoniosa leggerezza e la loro musicalità perfetta. complimenti per la fogliolina rossa!!!»
maria cavallaro

«Si riconoscerebbe ovunque un amore grande, anche nel più remoto luogo del pensiero. Versi che si susseguono, ognuno con la sua bellezza e la sua armonia. Bellissima tutta la poesia.»
Rita Stanzione

«Quanta dolcezza in questo sentimento che vuole rinascere... versi stupendi ed eleganti, musica per l'anima da un delicato cantore dell'amore. Lirica letta e sognata col cuore.»


   «versi che sanno emozionare! delicati e struggenti come la dolcezza d'un amore che fa toccare il cielo con un dito e che per la sua grandezza ed unicità diviene eterno!! piaciuta tanto!»
Paola Galli

«Dolcissimo questo Amore che fa toccare il cielo. Un viaggio pur sempre sullo stesso treno anche se interrotto da qualcosa. Fermare insieme quel lungo viaggio per dedicare tutto il tempo all'Amore. Bella bella!»
Stella Corrado

«Ogni segmento è chiuso e in sé poesia compiuta, legati uno all'altro compongono una lirica fluida e tenera. Belle metafore, bei sillogismi.»
Laura Chiarina

«una gradevolissima poesia d'amore che molto emoziona complimenti»
Citarei Loretta Margherita

«"Ti riconscerò tra mille"e i sogni, quelli solo raccontati, i desideri rimasti sospesi, ogni promessa, ogni attesa prenderà forma e saranno occhi dentro agli occhi, mani nelle mani o che si sfiorano, "perché una promessa vive eterna, dopo aver sfiorato il cielo"!
Ed io tra mille riconoscerei la mano che ha lasciato queste parole che vibrano nell'anima, forse perché riconosco il cuore»
Anna62


Per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere
 
Salvatore Testa ha pubblicato in questo sito:
 Le sue 27 poesie

La prima poesia pubblicata:
 Alba d’amore (24/10/11)

L'ultima poesia pubblicata:
 Il bagliore del tuo sorriso (03/12/16)

Una proposta:
 Da una finestra di cielo (02/11/14)

La poesia più letta:
 Alba d’amore (24/10/11, 8506 letture)

  


Salvatore Testa

Salvatore Testa

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

Salvatore Testa Leggi la biografia di questo autore!



Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte più recenti nel sito:

 

Copyright © 2019 Scrivere.info