Poesie scelte da Scrivere.info

C’era una volta

Michelangelo La Rocca

Natura

Ricordi quando
andavi a scuola?
Il tempo sembra lungo
ed invece vola!
Facevi il bagno
a Tonnarella
nella tua spiaggia,
per te la più bella.
Il mare era ancora
azzurro e pulito
ed il suo orizzonte
sembrava infinito.
Le mille canne
sbattute dal vento
parevan lagnarsi
ad ogni momento!
Calava la sera
ed assai repentino
arrivava il profumo
del gelsomino.
Il pescatore
svuotando il pescato
anche se stanco
sembrava beato.
Ora il mare
è molto inquinato,
ormai nulla
è profumato.
Ci sono palazzi
e tanto cemento,
dei pescatori
s’ode il lamento!
Tonnarella
è tutta cambiata
e la sua sorte
sembra segnata!

Michelangelo La Rocca | Poesia pubblicata il 29/10/12 | 2469 letture| 2 commenti

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Michelangelo La RoccaPrecedente di Michelangelo La Rocca >>
 
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.


2 commenti a questa poesia:
«C'era una volta una spiaggia bellissima di nome Tonnarella, pura e incontaminata, dove si respirava aria purissima, si nuotava in un mare pulito e azzurrissimo. Sembrava di stare in un paradiso naturale, non esisteva la parola inquinamento. Oggi questa bella spiaggia non esiste più, cemento su cemento, non c'è più il mare pulito, azzurro e non inquinato. Oggi tutto è degradato e il Poeta prova un'enorme tristezza per questo scempio...»
Sara Acireale

   «»
Melina Licata


Per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere
 
Michelangelo La Rocca ha pubblicato in questo sito:
 Le sue 24 poesie

La prima poesia pubblicata:
 Il salice piangente (19/10/11)

L'ultima poesia pubblicata:
 Il tormento dell’anima (22/09/18)

Una proposta:
 Malinconie d’autunno (24/09/17)

La poesia più letta:
 U viddanu (14/12/11, 4917 letture)

  


Michelangelo La Rocca

Michelangelo La Rocca

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

Michelangelo La Rocca Leggi la biografia di questo autore!



Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte più recenti nel sito:

 

Copyright © 2019 Scrivere.info