Poesie scelte da Scrivere.info

Non esiste titolo per questo

EnzoL

Riflessioni

Di questo male ricordo le trame,
le spole tragiche d'un amore collassato
sul punto fermo e sparpagliato
nella nebbia del passato

Le grige spore di sentimenti infrangibili,
eppur caduti inermi sotto il ferro
Dei polsi logori le stanche catene

nessuna strada, no!
Se non l'unica impercettibile
sensazione d'euforica follia
sparsa sulle tempie

Lo stare spesso fatto - rimane [strafatto]
Quell'iniettare consuetudini all'ago sporco
Marrone come Karma avvezzo al non Idillio

E solitudine liquida
di codardia Pentecostale.
Quasi un urlo innanzi al Cristo
poco prima del deserto
in una fuga pavida
e solitaria

Di questo o quello poi, poco importa
solo la durezza mi sovviene.

E non ci sono parole adatte
ma solo il pensiero assiduo
del marmo freddo

Le braccia bloccate un secondo prima
e tanto sarebbe giunto alle labbra
se del cuore seguissimo la corsa

Non ho più alcuna cosa
Non ho più alcuna sembianza

Solo il gelo del diamante
mi rimane dentro il petto

Una particella ancora
vi sopravvive lì
- e pare -
non sia
amore

EnzoL | Poesia pubblicata il 28/05/13 | 2454 letture| 5 commenti

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di EnzoLPrecedente di EnzoL >>
 

Nota dell'autore:

«Immagine di © Eric Lacombe»

 

Creative Commons LicenseQuesta poesia è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons: è possibile riprodurla, distribuirla, rappresentarla o recitarla in pubblico, a condizione che non venga modificata od in alcun modo alterata, che venga sempre data l'attribuzione all'autore/autrice, e che non vi sia alcuno scopo commerciale.


5 commenti a questa poesia:
«versi molto forti che toccano il lettore, lo investono impressionandolo, facendo risvegliare quel torpore d'indifferenza, aura che spesso ci annebbia, ci rende distaccati di fronte a certe realtà, alla vita che spesso è dolore, a quel male di vivere che spesso porta fuori strada! e rende il mondo cieco e sordo e immerge nel buio e solitudine più fitti!»
Paola Galli

«Questa colpisce di brutto, lascia senza fiato e, come recita la strofa "E non ci sono parole adatte/ma solo il pensiero assiduo/del marmo freddo", ecco... proprio così è il turbamento...»
Rita Stanzione

«I versi si sviluppano in un crescendo di immagini surreali per emozioni, di contro, ben vive... vissuti che inducono l'autore ad una riflessione sul proprio intimo percepire... che dopo l'esplosivo excursus descrittivo tramuta i versi finali in stilettate efficaci che segnano l'immaginazione e l'anima del lettore.»
nemesiel

   «tristi considerazioni, smarrimento nell'animo e crisi d'identità molto bella ed intensa»
Citarei Loretta Margherita

«forti riflessioni per sentimenti trattenuti, crisi interiori, ripensamenti forte... incisiva lirica come tutte quelle che il bravo autore generosamente ci regala»
carla composto


Per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere
 
EnzoL ha pubblicato in questo sito:
 Le sue 41 poesie

La prima poesia pubblicata:
 Volendo il nostro eroe (06/10/10)

L'ultima poesia pubblicata:
 Kermesse (01/07/14)

Una proposta:
 E= hv (17/04/14)

La poesia più letta:
 Cronaca di un addio (17/11/10, 7890 letture)

  


EnzoL

EnzoL

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

EnzoL Leggi la biografia di questo autore!

Ha pubblicato…

Anime in versi
Autori Vari
Antologia degli autori del sito Scrivere
Pagine: 132 - Anno: 2012
ISBN: 9781471686061


Se tu mi dimentichi
Autori Vari
Le poesie che hanno partecipato al Premio di Poesia Scrivere 2011, con tutte le opere partecipanti ed i vincitori
Pagine: 208 - Anno: 2012
ISBN: 9781471686214




Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte più recenti nel sito:

 

Copyright © 2018 Scrivere.info