Poesie scelte da Scrivere.info

Attimi in solitudine

Annamaria Gennaioli

Impressioni

Camminare in riva al mare
attimi scanditi
dal sussurro della mente,
assaporare il profumo
dell’aria e lo sguardo
rivolto all’orizzonte
dove la linea si congiunge
e lo spazio infinito
apre l'immaginazione,
piedi che camminano
lasciando impronte sulla sabbia
bagnata
la carezza ti solletica,
un connubio perfetto
fra cuore e animo.
Tutto ha un senso
anche quell’attimo
vissuto in riva al mare
con la pace e il sapore
della libertà, dove nessuno
può entrare,
libera dai lacci invisibili
che ti imbrigliano la giornata.
Sola con i tuoi pensieri
con il mare che ti carezza,
le orme lasciate
sono della tua
anima, del piacere
di stare in solitudine...

Annamaria Gennaioli | Poesia pubblicata il 28/08/14 | 2890 letture| 5 commenti

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Annamaria GennaioliPrecedente di Annamaria Gennaioli >>
 
 

Creative Commons LicenseQuesta poesia è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons: è possibile riprodurla, distribuirla, rappresentarla o recitarla in pubblico, a condizione che non venga modificata od in alcun modo alterata, che venga sempre data l'attribuzione all'autore/autrice, e che non vi sia alcuno scopo commerciale.

5 commenti a questa poesia:
«Mi sono cucita addosso questi versi e mi sono ritrovata io stessa a vivere le emozioni descritte in questi versi così ben congegnati. Splendide le immagini usate. Molto apprezzata!»
Freawaru

«La solitudine non è necessariamente nemica. Ci aiuta a ritrovare noi stessi, ad ascoltare la voce della nostra anima. Bel testo che condivido!»
AntonellaG

«Talvolta la solitudine, ti porta a guardare con attenzione ogni dettaglio, e trovare beneficio... Mente guardi l'orizzonte... e si aprono immagini belle per sognare!
Gradita!»
Doraforino

   «non abbiamo mai tempo per i nostri pensieri presi solitamente dalla frenesia della vita. ben venga ogni tanto questa sensazione di solitudine che ci avvicina a noi a alla vita. apprezzata»
stefano papa

«Il mare... ti libera in solitudine... ti rapisce lo sguardo all'orizzonte, t'incanta il rumore delle onde che, quando sono lente ti cantano una ninna nanna, il profumo ti stordisce e vivi nei pensieri che sono anche i ricordi... ed altri verranno, nelle impronte lasciate e rapite dall'acqua annegheranno per riaffiorare ogni volta che lo scruteremo quel mare.»



Per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere
 
Annamaria Gennaioli ha pubblicato in questo sito:
 Le sue 12 poesie

La prima poesia pubblicata:
 Canto di mezzanotte (13/02/09)

L'ultima poesia pubblicata:
 L'ombra scura dell'orgoglio (18/09/14)

Una proposta:
 Attimi in solitudine (28/08/14)

La poesia più letta:
 Luna d'agosto (09/08/09, 6575 letture)

  


Annamaria Gennaioli

Annamaria Gennaioli

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha un blog…

Leggi il blog personale di questo autore!

Ha una biografia…

Annamaria Gennaioli Leggi la biografia di questo autore!



Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte più recenti nel sito:

 

Copyright © 2020 Scrivere.info