Poesie scelte da Scrivere.info

Massaggio languido

Enrico Baiocchi

Erotismo


.

All’inizio solo brividi e sussulti,
a respinger lampi di luce come perle,
arabeschi, disegnati dalle dita,
sbandano nell’olio sulla pelle.

Vibra il corpo al calore della mano
plasmando lucide cupole del seno
il ventre reclama le sue voglie
sospinge in onde, nelle labbra accoglie,

risucchia carezze, nella burrasca getta
muscoli gonfiati in un ballo estremo
come naufrago mi rifugio nella grotta
ribolle il sangue, nel desiderio fremo.

In quieta penombra godo la scultura
stillante gocce a saziar l’arsura,
opera d’arte dai riflessi d’oro
unge, incolla e soffoca il respiro.

Non ha paura d’arrestare il cuore

Enrico Baiocchi | Poesia pubblicata il 18/11/14 | 6028 letture| 3 commenti

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Enrico BaiocchiPrecedente di Enrico Baiocchi >>
 

Cialis generico

 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.

0000

3 commenti a questa poesia:
«Bellissima poesia erotica esposta con versi eleganti e raffinati, ma chiari e decisamente provocanti... in quel "massaggio languido" Una ricerca certosina dell'emozione senza riserve... un viaggio nell'eros allo stato puro, senza veli né pudori... attimi da cogliere come boccioli di rose tra quelle mani a scoprire e carezzare quell'opera d'arte...
Molto apprezzata...»
Antonio Biancolillo

«Hai dato alle parole le giuste vibrazioni, flettono come canne, al vento della passione, scivolano nei versi come quelle carezze... Intensa, come il desiderio che pulsa vivo quando il corpo è preda di Eros»
Jibi

   «Sono i passi dell'amore scanditi su corpi frementi e desiderosi di aversi, passi lenti sillabati da mani che fanno vibrare e aprono varchi di dolci abbandoni. Molto bella!»
Anna62


Per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere
 
Enrico Baiocchi ha pubblicato in questo sito:
 Le sue 45 poesie

La prima poesia pubblicata:
 Soffro sognando (02/01/10)

L'ultima poesia pubblicata:
 Voglia di mammole (16/03/19)

Una proposta:
 Il mondo di chi sa vivere (07/05/17)

La poesia più letta:
 Cuore vuoto (24/05/10, 14960 letture)

  


Enrico Baiocchi

Enrico Baiocchi

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

Enrico Baiocchi Leggi la biografia di questo autore!

Ha pubblicato…

San Valentino 2010
Autori Vari
Poesie d'amore per San Valentino
Pagine: 110 - Anno: 2010
ISBN:




Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte più recenti nel sito:

 

Copyright © 2020 Scrivere.info