Poesie scelte da Scrivere.info

Amante tantrico di piacere colante

Mina Cappussi

Erotismo

Di Luce mi nutristi
solitario amante
ebbro di umidi effluvi
e tantriche visioni
di illuminate alcove.

Di Fuoco divampasti
appassionato amante
turbinante impeto
brucia
corpi vocanti.

Di Piacere riempisti
voluttuoso amante
toccando segrete corde
vibranti
al tocco sapiente.

Di Bellezza dipingesti
sublime amante;
rapite emozioni
tornano
di palpiti lievi.

Da mi basia mille, deinde centum... domina!
Estasi
scopre sfumature infinitesime.
Piacere fondente
cola.

Mina Cappussi | Poesia pubblicata il 22/07/15 | 3222 letture| 1 commenti

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Mina CappussiPrecedente di Mina Cappussi >>
 

Nota dell'autore:

«Il riverbero del piacere moltiplica le sensazioni e acuisce i sensi in un turbinio di emozioni spalmate nell'abbandono di luce tantrica.»

Cialis generico

 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.

1 commenti a questa poesia:
«...dein mille altera, dein secunda centum,
deinde usque altera mille, deinde centum;
...emozionante! ...Amantes amentes...»
romeo cantoni

  
Per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere
 

Mina Cappussi

Mina Cappussi

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

Mina Cappussi Leggi la biografia di questo autore!



Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte più recenti nel sito:

 

Copyright © 2017 Scrivere.info