Poesie scelte da Scrivere.info

Come le foglie in autunno

Franca Merighi

Introspezione

Come le foglie in autunno
sbattute qua e là dal vento
sollevate a volte, imprigionate altre
così sono io, così mi sento...
Come dentro a un mulinello
che non si ferma mai
giro, giro, senza meta, e il mondo
mi appare più brutto: mi cancello
nell'abisso di un mare oscuro
che mi fa sparire, annegando
assieme al mio dolore che non muore
anche se il mio corpo più non vive,
scomparso tra le nebbie dell'immenso
volo, volo, senza meta, e il cielo
mi appare più vicino e più sicuro
mentre una preghiera sale, e mi consolo...

Franca Merighi | Poesia pubblicata il 31/10/15 | 1378 letture| 1 commenti

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Franca Merighi
 

Nota dell'autore:

«Ci sono momenti nella vita che sentiamo proprio di non farcela, e cerchiamo in vano quell'aiuto che non troviamo dentro di noi, allora rivolgiamo una preghiera al cielo...»

 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.

1 commenti a questa poesia:

Per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere
 
Franca Merighi ha pubblicato in questo sito:
 Le sue 9 poesie

La prima poesia pubblicata:
 Come le foglie in autunno (31/10/15)

L'ultima poesia pubblicata:
 Triste realtà (12/08/17)

Una proposta:
 Tu y yo (16/01/16)

La poesia più letta:
 Cobardía (12/01/16, 3746 letture)

  


Franca Merighi

Franca Merighi

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

Franca Merighi Leggi la biografia di questo autore!



Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte più recenti nel sito:

 

Copyright © 2018 Scrivere.info