Poesie scelte da Scrivere.info

Senza pesi sul cuore

Ventola raffaele

Sociale

Vorrei donarti la leggerezza delle nuvole,
per portarti nel mondo incantato delle favole;
senza pesi sul cuore, senza lacrime, senza dolore.

Alzati adesso mentre ti sto pensando
rompi tutti i vincoli che ti tengono stretto,
corri sui prati verdi, lascia per un attimo questo letto.
Ci vorrebbe il tuo coraggio per apprezzare ogni momento,
ogni singola stilla di questa vita terrena.

Ma ti prego...
non spegnere le stelle questa sera, resta,
resta tra i fogli bianchi di un libro aperto
per scrivere ancora il tuo domani,
riempi di tenerezza ogni tuo sguardo
e per volare, usa le mie mani.

Non negarmi un altro giorno con il tuo sapore,
un sorriso nuovo, che come il sole...
mi riscaldi il cuore.

Ventola raffaele | Poesia pubblicata il 23/06/16 | 1382 letture| 4 commenti

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Ventola raffaelePrecedente di Ventola raffaele >>
 

Nota dell'autore:

«Perché quando compare lo spot di Theleton in tv, mi si stringe il cuore nel vedere quei poveri bambini ostaggi del loro stesso corpo.
ps. immagini web
»

 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.


4 commenti a questa poesia:
«Un linguaggio poetico che segna il cuore fortemente. Le nuvole non sono bande oscure, tengono i sogni come preziose farfalle... Fanno volare il pensiero e danno coraggio. La forza è nella volontà e nell'aiuto concreto del prossimo. Profondo tema che impegna una grande riflessioni sul mondo di oggi. Ognuno ha una propria Storia importante, infinita e una Vita che dev'essere vissuta con il sorriso proprio e degli altri (se capita) con l'allegria che genera il Creato. Toccante e sentita. Plauso al bravo Autore.»
Marial

«grandissimi sentimenti da un cuore sensibile. perché, si chiede il poeta, perché' lo stato non c'e', perché' le persone che potrebbero fare troppo spesso non fanno e perché gli altri stati e la Chiesa fanno troppo poco e poi mandano questi spot sempre all'ora di pranzo e cena. Perché?
Condivido il contenuto ed il trasporto morale del poeta, .»
Stello

   «E' molto più di quel che si vede in Theleton ...
una normalità che non esiste, una solitudine infinita
fatta di piccole, banali cose ... niente gioventù, né adolescenza
pochi amici, a volte nessuno, e tanto dolore, isolamento!
Isolamento ... dalla società, dalle persone comuni ... dalla scienza e dai medici!
Non è sempre come si vede in tv ...
Poesia che mi ha toccato, profondamente ...»
Patrizia Ensoli

«Poesia davvero commovente ... sono tornata indietro di tanti anni avevo un fratello con la distrofia muscolare morto a 14 anni nessun adolescenza ha vissutto quel poco ho detto tutto ... grazie hai toccato il mio cuore e complimenti»
Patrizia Cosenza


Per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere
 
Ventola raffaele ha pubblicato in questo sito:
 Le sue 29 poesie

La prima poesia pubblicata:
 Iperbole (22/12/13)

L'ultima poesia pubblicata:
 Gli occhi del cielo (03/03/20)

Una proposta:
 Senza pesi sul cuore (23/06/16)

La poesia più letta:
 Parlami ancora d’amore (07/01/15, 7339 letture)

  


Ventola raffaele

Ventola raffaele

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

Ventola raffaele Leggi la biografia di questo autore!



Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte più recenti nel sito:

 

Copyright © 2020 Scrivere.info