Poesie scelte da Scrivere.info

Isola deserta

Anna Di Principe

Introspezione

Al mio lido mai giungono navi
recando doni e nuove trame
come fragile traccia di un senso.

La mia isola è verde e deserta
tra sole e tempeste, sperduta
su mari profondi e ignoti.

Sospesa -io- e vestita di nulla
avviluppata nella nebbia, non
un palpito o corolla di un fiore.

Ai limiti del sentimento, l'anima
tra il tangibile e l'invisibile
sperduta espande i suoi sussulti.

Timida o irriverente si tuffa lenta
per far parte di quel moto ondoso
che perennemente muove il vento.

Anna Di Principe | Poesia pubblicata il 21/05/17 | 744 letture| 12 commenti

 
<< SuccessivaPrecedente >>
Precedente di Anna Di Principe >>
 
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.

12 commenti a questa poesia:
«Un'isola deserta ma sempre verde, un'anima timida e irreverente al contempo che trova luce nei propri silenzi, in quello spazio sospeso tra la realtà e l'irraggiungibile... dentro quei moti del cuore che nessuno sfiora ma che sono vivi e profumano di emozioni vere. Introspezione malinconica ma appesa ad un filo di speranza che non muore.»
Rosanna Peruzzi

«Malinconica introspezione arricchita da efficaci metafore.
Molto piaciuta. Complimenti.»
Duilio Martino

«Siamo isole sperdute in quel vasto mare che si chiama "Vita". Belle visioni, intime e poetiche. Il mio elogio alla poetessa.»
Pagu

«l'anima è un vero e proprio mistero... come quell'isola che mai nessuno ha esplorato... circondato da quel mare infinito smosso dal vento delle emozioni... che mai lo lasciano in quiete...
Poesia mossa da immagini stupende... si lascia leggere e dona molti spunti di riflessione.»
zani carlo

«I versi eleganti conducono il lettore in questo turbamento dell'animo, un fluttuare di emozioni ... elogio alla poetessa»
Franca Mugittu

«Al mio lido mai giungono navi
recando doni e nuove trame.
Si sente un senso di solitudine e di tristezza leggendo questi bellissimi versi poetici. È una profonda poesia introspettiva, molto accorata e con immagini attinenti." L'anima sperduta espande i suoi sussulti" scrive la Poetessa... Versi che ho apprezzato per il contenuto e la forma scorrevole.»
Sara Acireale

   «Nella solitudine di un'isola ...la propria isola... non arrivano doni e nuove trame ...un'isola deserta dove si alternano sole e tempeste ...e l'anima sola avvolta nella nebbia espande i suoi sussulti... una malinconia che si può toccare... sono momenti di solitudine che prendono per mano chi è particolarmente sensibile... introspezione profonda e sentita ...»
Giacomo Scimonelli

«La poetica altamente espressiva viene sciorinata dalla poetessa in versi sciolti, sospesa- io e vestita di nulla... lega un pensiero poetico di una malinconia velata, quasi suggestiva, che dire se non esprimere il nostro tuffarsi in quel moto ondoso che chiude magistralmente la poesia.»
Francesco Rossi

«Introspezione molto profonda che lega l'anima in fascio di luce. L'autrice ha fatto centro ancora una volta con una bella lirica.»
Umberto De Vita

«Un tocco di classe per descrivere una malinconia che attanaglia l'anima della poetessa. con chi mi ha preceduto che i moti dell'anima sono necessari per dare quel senso di marcia e di vita alla nostra vita. Dal dolore spesso nasce la gioia o la riconoscenza verso se stessi. Una forma di apertura quell'isola verde dove non approda e si vorrebbe approdasse l'amore. Fatalismo o realtà proprio come tangibile ed invisibile. Ammirazione»
Luciano Capaldo

«profonda introspezione triste e malinconica bellissimi versi in ricche metafore... l'anima si estende tra il tangibile e l'invibibile e si lascia andare ...
il mio sincero elogio e stima»
carla composto

«I moti dell'anima spesso disorientano ma danno un senso alla vita, anche se qualche si ci sente soli in un isola deserta...
Versi introspettivi intensi ma di una bellezza particolare...
Molto apprezzata per forma e contenuto...»
Melina Licata


Per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere
 
Anna Di Principe ha pubblicato in questo sito:
 Le sue 14 poesie

La prima poesia pubblicata:
 Giorni sempre uguali (30/11/10)

L'ultima poesia pubblicata:
 Isola deserta (21/05/17)

Una proposta:
 La follia del mondo (20/09/16)

La poesia più letta:
 Ossessione (01/04/11, 4348 letture)

  


Anna Di Principe

Anna Di Principe

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

Anna Di Principe Leggi la biografia di questo autore!



Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte più recenti nel sito:

 

Copyright © 2017 Scrivere.info