Nuovi autori:

Archivio poesie:

Gli autori:

Poesie scelte da Scrivere.info

Stupore

Merlino

Impressioni

La vita sa come farti dimenticare
desideri e speranze che han nutrito i tuoi giorni
ma che hanno intriso la tua mente come fardello.
E gli uomini, che difesero il loro arbitrio, perirono
per avere scalato le montagne che sputano sentenze
dai loro avidi palazzi che inghiottono gli affetti.
La ricerca della perfezione è la bestemmia all’universo,
che alimenta le parole d’inizio
perse nella memoria d’un frammento di cuore,
che nell’imperfetto amava le sue distanze
tra l’infinito e il suo finito amore.
E in quest’oblio che io mi riposo astante
perché le mie miserie non mi vedano fallire.
Chiudendo gli occhi apro il mio forziere
dove ho riposto il mio stupore
con la vendemmia di lacrime tra filari d’innocenti.

Merlino | Poesia pubblicata il 23/05/17 | 439 letture| 9 commenti

 
<< SuccessivaPrecedente >>
Precedente di Merlino >>
 

Nota dell'autore:

«Nell'imperfezione tutta la ricchezza della natura umana che cresce verso una bellezza da conquistare... -gli angeli li si lasci in paradiso-
Per chi crede d'essere perfetto tutto il nostro compianto.
»

 

Creative Commons LicenseQuesta poesia è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons: è possibile riprodurla, distribuirla, rappresentarla o recitarla in pubblico, a condizione che non venga modificata od in alcun modo alterata, che venga sempre data l'attribuzione all'autore/autrice, e che non vi sia alcuno scopo commerciale.


9 commenti a questa poesia:
«emozionnate e bella questa opera da conservare intensa e sentita... i meccanismi che ci prendono nel corso della vita sono molteplici... anche per la nota il mio apprezzamento e il mio elogio»
carla composto

«Sembra scontato doverlo dire ...ma la perfezione non esiste e chi si considera perfetto non si rende conto della propria piccolezza... l'imperfezione è umana ed è questo su cui si dovrebbe ragionare per evitare sofferenze... basta sputare sentenze inutili... ognuno deve poter vivere giorno per giorno alla ricerca di ciò che lo fa sentire bene... versi molto profondi e ben scritti ...»
Giacomo Scimonelli

«Dio ci ha fatti umani ma non perfetti e credersi tali non è solo perfezione ma anche segno di ignoranza e di arroganza. Sono questi i mali del mondo, di un mondo sempre più viziato da una forma esagerata di edonismo, di apparenza, di violenza e possessività, nella ricerca disperata di primeggiare e raggiungere gli allori della perfezione ma diveniamo solo miseramente ridicoli. Un gran bel messaggio che scaturisce dalla grande sensibilità di un amico e poeta che elogio sinceramente anche per le Rime Scelte meritatissime.»
Luciano Capaldo

«Piaciuta molto questa poesia che emoziona il lettore. Versi profondi e interessanti.»
Umberto De Vita

«L'essere umano attraverso la sua imperfezione vive e amplia le sue conoscenze e pensare alla perfezione è un errore abissale. Ammirata dal contenuto versificato in modo sublime ed esaustivo, che denota un animo introspettivo e sensibile... elogio e stima al valente Poeta!»
anna di principe

   «Siamo umani e, quindi, non perfetti ma perfettibili...
Chi crede di essere "perfetto" sbaglia in modo colossale. Siamo imperfetti e tutti diversi: unici e irripetibili. È un messaggio che condivido perché non mi piacciono i sputa sentenze, coloro che hanno sempre da ridire su tutto e tutti. Penso che un po' d'umiltà non guasta e bisogna scusare le imperfezioni altrui se vogliamo che siano perdonate le nostre.»
Sara Acireale

«Difficile pensare che l'uomo possa essere perfetto, perché si vive, tra certezze e sbagli che ci rendono così come siamo. Però anche gli errori ci aiutano ad ampliare la nostra conoscenza, i nostri confini e quindi...
Ottime riflessioni in un testo molto ricercato che ho intensamente apprezzato e le rime scelte sono meritatissime. Il mio elogio al bravo poeta e amico.»
Pagu

«Immagini intense per analizzare l'imperfezione umana, ogni verso sottolinea la fragilità umana in modo assolutamente ineccepibile. La mia sincera ammirazione.»
Sabyr

«Quanti errori commettiamo nella vita e cerchiamo di correggerli questo fa parte delle nostre imperfezioni. Coloro che a parole non sbagliano Mai vivono nell'illusione Della perfezione! Complimenti ottimi versi!»
Giovanni Ghione


Per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere
 
Merlino ha pubblicato in questo sito:
 Le sue 8 poesie

La prima poesia pubblicata:
 La maledizione dei poeti (27/09/15)

L'ultima poesia pubblicata:
 Stupore (23/05/17)

Una proposta:
 I fiori di carta (16/08/16)

La poesia più letta:
 Raccontami una favola (19/11/15, 2105 letture)

  


Merlino

Merlino

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

Merlino Leggi la biografia di questo autore!



Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte più recenti nel sito:

 

Copyright © 2017 Scrivere.info