Poesie scelte da Scrivere.info

Nostalgia

Stefana Pieretti

Amore

Dondoli nel cuore
spasimi nell’ anima
t’insinui suadente
ed il pensiero culli
con lunghe onde di ricordi ...

E nello struggente desio
che si fa volo
il cuore vesti
di languido dolore
nostalgia ...

Stefana Pieretti | Poesia pubblicata il 25/07/17 | 4172 letture| 6 commenti

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Stefana Pieretti
 
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.

6 commenti a questa poesia:
«Adoro i componimenti brevi. Per esprimere uno stato d’animo, un sentimento, uno sprazzo di vita non c’è bisogno di tante parole. La nostalgia, sentimento struggente ma allo stesso tempo godere nel sentirselo cullare dentro, fa parte del nostro essere vivi e palpitanti. E’ la è prima poesia tua che leggo, mi è molto piaciuta. Complimenti»
Alfonso Bruno

«La poetessa in questi versi riesce a farci percepire quanto sia intenso e malinconico il desiderio dei momenti felici. Complimenti!»
Maurica Obbietti

«Nostalgia di qualcosa andato, dolore per ciò che è passato. Bellissime parole ad evocar ricordi. Molto apprezzata!»
Laura Sensoli

   «Peccato che non si possa edificare un posticino intorno a noi per la nostalgia – purtroppo, molti tendono a scacciarla, ma non sanno cosa perdono – un vero profumo di vita che, anche se può fare male, riesce a farci rivivere momenti indimenticabili di un percorso che non riuscirà mai a morire.»
Berta Biagini

«Emozioni scatenate dalla mancanza di una persona cara che investono il cuore consapevole della irrimediabile perdita del passato. Pensiero che per sempre ci lega a ciò che non è più rendendoci più forti. Il mio elogio, benvenuta!»
AntonellaG

«La nostalghia, il nostos greco senza ritorno.
Il pathos sentito verso di chi manca e riempiva
la nostra vita di piccole e grandi emozioni.
Testo che pervade il cuore.
Il mio elogio»
Eolo


Per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere
 
Stefana Pieretti ha pubblicato in questo sito:
 Le sue 11 poesie

La prima poesia pubblicata:
 Nostalgia (25/07/17)

L'ultima poesia pubblicata:
 In quel vento leggero (20/09/18)

Una proposta:
 Vita! (27/01/18)

La poesia più letta:
 Come matite colorate (27/07/17, 4198 letture)

  


Stefana Pieretti

Stefana Pieretti

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

Stefana Pieretti Leggi la biografia di questo autore!



Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte più recenti nel sito:

 

Copyright © 2020 Scrivere.info