Poesie scelte da Scrivere.info

Il pianto di un fiore

Vito Marco Giuseppe

Amore

Bagnata da un pianto senza sosta,
niente redime la tua angoscia,
sola, ricurva e sospesa
nell’indifferenza di un’ombra incompresa.
I tuoi petali si disperano,
piangono silenziosamente,
un pianto che sente solo il cuore,
un lamento che non fa rumore.
Qualcuno ha calpestato
la tua dolce essenza...
Com’è possibile ignorare
la tua docile esistenza?
Asciugherò le tue piccole lacrime;
il tuo dolore è il mio dispiacere,
ti donerò la forza per rifiorire.
Fatti forza mio tenero amore,
ci sono io a sollevarti dal dolore.
Non fermare i battiti del tuo cuore,
non sbiadir l’albore del tuo colore,
comunque vada rimarrai sempre
uno splendido fiore.

Vito Marco Giuseppe | Poesia pubblicata il 29/01/18 | 647 letture

 
<< SuccessivaPrecedente >>
 

Nota dell'autore:

«Dedicata a Paky...»

 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.

Per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere
 

Vito Marco Giuseppe

Vito Marco Giuseppe

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

Vito Marco Giuseppe Leggi la biografia di questo autore!



Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte più recenti nel sito:

 

Copyright © 2018 Scrivere.info