Poesie scelte da Scrivere.info

Piccole cose

Carlo Sorgia

Introspezione

Rivedo fotogrammi sbiaditi
foto del tempo passato
battito d’ali che brucia millenni.
Commedia senza inizio né fine
che si ripete
nello scambio di attori
che recitano la parte
mandata a memoria per poco compenso.
Sarà un sorriso o forse un applauso
e si chiude il sipario.
Ma la storia continua ...
i soliti posti che ammiro da sempre
l’antico sterrato lungo la roggia
gli amori perduti e quelli mai nati
d’un uomo normale.
Piccole cose e grandi conquiste
e gridi di bimbi, al di là del vetro,
che giocano preparandosi alla vita.
Ladro questo tempo
che scivola lesto
rubando anche a loro
desideri e innocenza.

Carlo Sorgia | Poesia pubblicata il 12/02/18 | 722 letture| 2 commenti

 
<< SuccessivaPrecedente >>
Precedente di Carlo Sorgia >>
 
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.

2 commenti a questa poesia:
«Le piccole cose rivestono un valore importante, solamente per quella rosa di gente che ancora oggi le sa assaporare ed ovviamente apprezzare. L’essere umano è mutato nel percepire la realtà che lo circonda, dimenticando ogni genere di bellezza circostante. Del resto, parte di colpa, risiede anche nella modernità e nell’eccessiva frenesia di vivere in maniera troppo veloce e distratta. Belle quelle piccole cose che, talvolta, sono le più grandi e che, spesso, restano invisibili a persone con occhi aperti ma dal cuore indurito, chissà, forse per una scarsa voglia di capirle. Un prezioso messaggio espresso con un sassolino di saggezza che, accumulato agli altri presenti nel testo, hanno creato un macigno di verità. Contenuto apprezzato!»
Galante Arcangelo

   «questa poesia tratta da uno spartito di vita vissuta è ben collocata,
Pirandello disse: Nella vita incontrerai pochi volti e molte maschere ...speriamo Iddio che ci guidi a distinguere ...i volti... e saremo salvi! Complimenti al poeta!»
Luna Splendente


Per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere
 
Carlo Sorgia ha pubblicato in questo sito:
 Le sue 54 poesie

La prima poesia pubblicata:
 Al mio cane cortes de fleur du mal (05/07/08)

L'ultima poesia pubblicata:
 Piccole cose (12/02/18)

Una proposta:
 Liturgia del tempo e della luce (28/06/17)

La poesia più letta:
 Alba di sessant'anni fa (08/12/09, 6517 letture)

  


Carlo Sorgia

Carlo Sorgia

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha un blog…

Leggi il blog personale di questo autore!

Ha una biografia…

Carlo Sorgia Leggi la biografia di questo autore!

Ha pubblicato…

San Valentino 2010
Autori Vari
Poesie d'amore per San Valentino
Pagine: 110 - Anno: 2010
ISBN:


San Valentino 2009
Autori Vari
Poesie d'amore per San Valentino
Pagine: 68 - Anno: 2009
ISBN:


Foto di gruppo con poesia
Autori Vari
Un ritratto degli autori del sito attraverso le loro poesie
Pagine: 200 - Anno: 2009
ISBN: 978-88-6096-494-6


Festa delle Donne 2010
Autori Vari
Poesie per la Festa delle Donne. Il lato femminile della poesia
Pagine: 107 - Anno: 2010
ISBN:




Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte più recenti nel sito:

 

Copyright © 2018 Scrivere.info