Poesie scelte da Scrivere.info

Luisa, libera nos a malo

Salvatore Pintus

Donne

Bocca
d’arancia di Bagheria,
esplode, audace,
sorridente,
in riva ai sogni in technicolor,
nel cenacolo
dei poeti clochard.
Dolce malinconia,
s’annida,
invece,
nel fiore di Calendula
che ti cinge
il capo corvino,
in cui annegano,
occhi di susina,
struggenti
come un canto gregoriano.

Mani paffute,
da Cupìdo dormiente,
tocchi, perplessa,
le profondità
dei miei pensieri,
e scuoti,
decisa
le parole di ghiaccio,
che tengo chiuse
nell’atrio
delle esitazioni
quotidiane.
E dall’intreccio
con le mie,
dure e secche,
riemerge dal sudario,
forte come un exsultet,
un respiro di redenzione.
Volami dentro,
anima bianca,
ch’è giorno di sole.

Salvatore Pintus | Poesia pubblicata il 08/04/18 | 1902 letture

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Salvatore PintusPrecedente di Salvatore Pintus >>
 

Nota dell'autore:

«Personaggio di fantasia»

 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.

Per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere
 
Salvatore Pintus ha pubblicato in questo sito:
 Le sue 8 poesie

La prima poesia pubblicata:
 Love sick (11/02/18)

L'ultima poesia pubblicata:
 Sul mare al tramonto, abusata metafora di vita (11/01/19)

Una proposta:
 Bello vivere la mia città (13/05/18)

La poesia più letta:
 Cate and friends (19/03/18, 2404 letture)

  


Salvatore Pintus

Salvatore Pintus

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

Salvatore Pintus Leggi la biografia di questo autore!



Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte più recenti nel sito:

 

Copyright © 2020 Scrivere.info