Poesie scelte da Scrivere.info

"Ti amo"

Stefano Drakul Canepa

Amore

Ti amo come la pioggia
che crea piccole ferite
sulla terra nuda
appena sfiorata dall’ombra

Ti temo come il veleno
che accarezza e uccide
anche l’ultimo barlume
di speranza a tarda notte

Ti adoro come le cose
tenute nel cassetto
le gemme di un altro tempo
lucidate ad oro antico

Ti sogno come gli incubi
che tolgono il respiro
e il sudore alle prime luci
di un’alba leggera

Nella lunga attesa del sonno.

Stefano Drakul Canepa | Poesia pubblicata il 30/05/18 | 1895 letture| 1 commenti

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Stefano Drakul CanepaPrecedente di Stefano Drakul Canepa >>
 

Nota dell'autore:

«Immagine: eser_1_pic_b_by_agnes_cecile
A Tonia.
»

 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.


1 commenti a questa poesia:
«Particolare, molto bella un amore inquieto... complimenti»
Eva Peddio

  
Per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere
 
Stefano Drakul Canepa ha pubblicato in questo sito:
 Le sue 71 poesie

La prima poesia pubblicata:
 "Dimenticami pure" (16/06/11)

L'ultima poesia pubblicata:
 "Scrivere una poesia" (27/04/20)

Una proposta:
 "Ti penso" (28/11/19)

La poesia più letta:
 "Dimenticami pure" (16/06/11, 11269 letture)

  


Stefano Drakul Canepa

Stefano Drakul Canepa

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

Stefano Drakul Canepa Leggi la biografia di questo autore!



Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte più recenti nel sito:

 

Copyright © 2020 Scrivere.info