Poesie scelte da Scrivere.info

Aspettami bimbo

Delfina Andolfi

Spirituali

Tu bimbo che corri
battendo le ali,
aspettami lì dove s’incontra
il cielo col mare.
Quando si alza il vento
e l’aquilone fai volare,
aspettami lì che ti offrirò
le mie mani.
All’arrivo del rosso tramonto
vivo è il tuo canto,
aspettami lì dove l’aria
vibra di te.
Respira bimbo, respira forte
che ossigeno sei per me.
Abbracciami bimbo, abbracciami forte
che l’Eden ci aprirà le porte.

Delfina Andolfi | Poesia pubblicata il 07/07/18 | 1108 letture| 1 commenti

 
<< SuccessivaPrecedente >>
Precedente di Delfina Andolfi >>
 
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.

1 commenti a questa poesia:
«gli aquiloni fanno parte dell’infanzia, ne sono un simbolo... molto bella»
maria grazia savonelli

  
Per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere
 

Delfina Andolfi

Delfina Andolfi

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

Delfina Andolfi Leggi la biografia di questo autore!



Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte più recenti nel sito:

 

Copyright © 2019 Scrivere.info