Poesie scelte da Scrivere.info

Una figlia adolescente (Lei)

Danilo Tropeano

Famiglia

Pur se ancor bambina
cambio ora insieme al vento
mentre senza preavviso
mi accarezza il viso.

Il giorno non è più uguale
nel trapasso adolescenziale
e la notte a volte penso
di non riuscire più a sognare.

So che ti dovrei ascoltare
mio "io" pur se non sarà banale
quando tutto è in confusione
se col sole dentro piove.

Non so ancora ove mi condurrà
l’inconscio desiderio di libertà
ma il cielo non finirò di guardare
e con esso il mare.

Danilo Tropeano | Poesia pubblicata il 02/01/19 | 885 letture| 4 commenti

 
<< SuccessivaPrecedente >>
Precedente di Danilo Tropeano >>
 

Nota dell'autore:

«Il naturale crocevia adolescenziale di una figlia nel momento più delicato della sua esistenza che, ahimè, destabilizza inesorabilmente l’equilibrio dell’intera famiglia.
La sua turbolenta - con apocalittici mutamenti - ma meravigliosa adolescenza.
Scatto personale.
»

 

Creative Commons LicenseQuesta poesia è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons: è possibile riprodurla, distribuirla, rappresentarla o recitarla in pubblico, a condizione che non venga modificata od in alcun modo alterata, che venga sempre data l'attribuzione all'autore/autrice, e che non vi sia alcuno scopo commerciale.

4 commenti a questa poesia:
«L’adolescenza, periodo difficile in cui i figli improvvisamente diventano grandi e contemporaneamente quasi sconosciuti; cambiano, non sono più quelli di ieri e non sappiamo come rapportarci al loro nuovo modo di essere e di agire, al loro desiderio di libertà. Essere genitori diventa più difficile e talvolta si ha bisogno di tempo, un tempo in cui tutto è come fermo fra il passato e il presente e il nuovo che arriva finché ritroveremo i nostri figli uomini e donne adulti... Concetti molto bene espressi nei versi che l’autore ci propone.»
Lidia Filippi

«riuscire a entrare nei pensieri
nei momenti della figlia
e non è facile, ma l’adolescenza, si sa
e quel tempo di confusione
come dice il poeta,
se col sole dentro piove...
bella la chiusa e apprezzata .Elogi!»
Stefana Pieretti

   «È meravigliosa l’adolescenza ma anche difficile.
Una figlia cambia sia nel fisico che nella mente.
Così come cambia il suo corpo mille pensieri turbinano dentro la sua mente, tutta la famiglia si sente coinvolta e a volte i genitori dimenticano... di essere stati a loro volta adolescenti. È come uno tsunami che bisogna contenere che bisogna "sapere ascoltare" e magari senza fare "prediche o dare consigli" ma soltanto abbracci ed esempi. Tra poco il bruco si trasformerà in bellissima farfalla e ringrazierà la famiglia che si è presa cura cura di lei.»
Sara Acireale

«I figli crescono, e noi genitori non possiamo che osservare, la trasformazione da bozzolo a farfalla, vivi ogni attimo, ti renderai conto come sarà il volo!»
Marinella Fois


Per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere
 
Danilo Tropeano ha pubblicato in questo sito:
 Le sue 7 poesie

La prima poesia pubblicata:
 Aspettando il sole (17/03/18)

L'ultima poesia pubblicata:
 Una figlia adolescente (Lei) (02/01/19)

Una proposta:
 Il Mare (22/07/18)

La poesia più letta:
 Luce di lacrime (07/08/18, 3987 letture)

  


Danilo Tropeano

Danilo Tropeano

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

Danilo Tropeano Leggi la biografia di questo autore!



Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte più recenti nel sito:

 

Copyright © 2019 Scrivere.info