Poesie scelte da Scrivere.info

Il sipario strappato

Saverio Chiti

Impressioni

Si chiude il sipario e le luci riprendono vita
lo spettacolo anche quest’anno è finito
chissà poi a cosa sarà servito...
il pubblico abbandona il teatro
mentre gli attori in silenzio
e a capo chino, lasciano la scena
senza aver fatto l’inchino...
Tutto passa, anche la magia del giorno
che sfugge, come in un viaggio senza ritorno.
Ognuno, in sé, si sente primattore
e fa finta di non far caso alle mancate lodi
di chi in ultima fila, è rimasto in silenzio a contemplare
il passare del tempo...
Tutto scorre, e giorno dopo giorno
invecchia ogni cosa, anche il sapore di un applauso
che sfuma alla vita fra le poltrone della platea,
mentre nei loggiati su palchetti rinchiusi
nessuno fa caso a quel giovane spettatore
rimasto con calma ad aspettare il suo momento.
Gli strumenti si ritirano dal proscenio
e in fila, muti, si avviano all’unico camerino
dove tutto verrà riposto fra speranze e delusioni,
sebbene rinchiudono i sogni stretti tra mani indurite
dal duro lavoro di cornice...
Silenziosi servi e meste comparse, si eclissano
in ogni dove, tutto appare come un misero e tetro
spettacolo ripetuto più volte
al cospetto di una vita priva di valore.
Eppure, quell’unico interessato spettatore
ancora non si è pronunciato...
Intanto cala il sipario, strappato
in più parti da chi dalla solita routine vuole fuggire,
e come ombre nude, immateriali figure lasciano il posto
al certo e all’impegnato consenso.
Dopo l’oscura luce, è tempo di verità
da plasmare decisa,
intanto lentamente lo spettatore solitario
si alza, e con animo applaude alla vita.

Saverio Chiti | Poesia pubblicata il 07/01/19 | 499 letture

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Saverio ChitiPrecedente di Saverio Chiti >>
 
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.

Per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere
 
Saverio Chiti ha pubblicato in questo sito:
 Le sue 121 poesie

La prima poesia pubblicata:
 Nel buio (20/07/08)

L'ultima poesia pubblicata:
 Sfavillio (11/03/19)

Una proposta:
 Il sipario strappato (07/01/19)

La poesia più letta:
 Sorelle (18/10/08, 65535 letture)

  


Saverio Chiti

Saverio Chiti

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

Saverio Chiti Leggi la biografia di questo autore!

Ha pubblicato…

Salutiamo Eluana
Autori Vari
Poesie per la morte di Eluana Englaro, dallo Speciale "Salutiamo Eluana"
Pagine: 68 - Anno: 2009
ISBN:


San Valentino 2009
Autori Vari
Poesie d'amore per San Valentino
Pagine: 68 - Anno: 2009
ISBN:


Foto di gruppo con poesia
Autori Vari
Un ritratto degli autori del sito attraverso le loro poesie
Pagine: 200 - Anno: 2009
ISBN: 978-88-6096-494-6


Anime in versi
Autori Vari
Antologia degli autori del sito Scrivere
Pagine: 132 - Anno: 2012
ISBN: 9781471686061


Le notti del poeta
Autori Vari
Le poesie che hanno partecipato al Premio di Poesia Scrivere 2009, con tutte le opere partecipanti ed i vincitori
Pagine: - Anno: 2010
ISBN: 978-88-6096-621-6


Tu che mi ascolti
Autori Vari
Le poesie che hanno partecipato al Premio di Poesia Scrivere 2010, con tutte le opere partecipanti ed i vincitori
Pagine: 240 - Anno: 2012
ISBN: 9781471686108


Se tu mi dimentichi
Autori Vari
Le poesie che hanno partecipato al Premio di Poesia Scrivere 2011, con tutte le opere partecipanti ed i vincitori
Pagine: 208 - Anno: 2012
ISBN: 9781471686214




Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte più recenti nel sito:

 

Copyright © 2019 Scrivere.info