Poesie scelte da Scrivere.info

Ascoltavamo la sua vita dal palcoscenico

Salvatore Pintus

Donne

C’è un posto
nella bidonville
la Casa delle fate;
lì Jade
s’è fregata la vita
tra estasi di sé,
fumo e clienti
di straordinaria voglia.

Sogni v’ha perso
a trascinare
quel mucchio d’ossa
in fuga
sotto un cielo
di rabbiose stelle.

Vedi amico
la foschia
d’una mente
mille volte
impiccata a quella
d’un virtuoso di sax
catarsi
e note di Peer Gynt.

Ha bruciato all’altare
della giovinezza
sogni
e negate
dolcezze.

Lunghi inverni
d’anima bambina,
sola
a sillabare al cane
di carezze
e di pugni levati
al cielo d’ametista.

Di cosa canta ora,
che l’ultimo angelo
l’ha asciugata
del pianto,
per presentarla a Dio?

Salvatore Pintus | Poesia pubblicata il 09/09/19 | 2037 letture| 7 commenti

 
<< SuccessivaPrecedente >>
Precedente di Salvatore Pintus >>
 

Nota dell'autore:

«So che la tua immagine di me è quella che spero sia
Ti ho trattato senza delicatezza, ma non riesci a vedere
Che non c’è nessuno più importante per me
Quindi caro, non vuoi vedere attraverso me?
Perché siamo soli ora e sto cantando questa canzone per te
(A song for you, London 2011)
Amy Jade Winehouse (Londra, 14 settembre 1983 – Londra, 23 luglio 2011)
»

 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.


7 commenti a questa poesia:
«Sulla dedica, ricordo che la poesia non è la biografia di Amy, ma si ispira a quella vita e l’immagine, fortemente introspettiva rappresenta il mio atto di pietà per una donna che ha sofferto, non l’esibizione gratuita di una sciagurata storia di dipendenze. RIP Amy.»
Salvatore Pintus

«Una bellissima dedica... versi forti e veri che mi sono particolarmente piaciuti.
Complimenti.»
Duilio Martino

«Figura controversa sempre in bilico fra successo e tragedia, ne tracci un ritratto unico, raffinato ed attento a 8 anni dalla sua scomparsa. come e più di sempre.»
AntonellaG

«Sono versi dedicati che fanno male. Resta il rammarico di non avere potuto salvare una vita! Plauso poeta, le tue liriche sempre apprezzate.»
Marinella Fois

   «Dedica l’autore, questi speciali versi a un’eccellente
artista, che ha concluso, tragicamente, la sua breve
e sconclusionata vita.
Come sempre, la lirica è creativa, e molto raffinata,
nel suo sentito dire, e forte rammarico, per questa
grande perdita.
Poesia molto apprezzata»
Silvia De Angelis

«una splendida dedica
con versi eccellenti
il poeta narra di una famosa artista
di grandi qualità e successo
ma, che ha vissuto una vita disordinata, senza freni
causandosi una prematura morte.
molto, molto apprezzata! Elogi di cuore!»
Stefana Pieretti

«Parole forti, toccanti, per descrivere la vita di questa , ma tormentata e infelice artista.
Nessuno merita di perdersi per il troppo amare. Parole che non avevano bisogno
dell’immagine che il poeta ha scelto di abbinare alla poesia. Avrei preferito vedere un’altra foto, questa è troppo amara, troppo cruda.»
Claretta Frau


Per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere
 
Salvatore Pintus ha pubblicato in questo sito:
 Le sue 9 poesie

La prima poesia pubblicata:
 Love sick (11/02/18)

L'ultima poesia pubblicata:
 Ascoltavamo la sua vita dal palcoscenico (09/09/19)

Una proposta:
 Bello vivere la mia città (13/05/18)

La poesia più letta:
 Cate and friends (19/03/18, 3265 letture)

  


Salvatore Pintus

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

Salvatore Pintus Leggi la biografia di questo autore!



Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte più recenti nel sito:

 

Copyright © 2020 Scrivere.info