Poesie scelte da Scrivere.info

Cammino d’urgenza o resto nel guscio

poeta per te zaza

Impressioni

Cammino d’urgenza
o resto nel guscio
all’aperto del giorno,
in un mondo distante
e furtivo.

Il pensiero
senza elastici spazi
s’avvita
e si chiude nei bordi:
prigione.

L’assenza
che ferisce il paesaggio
mi sfasa,
e non è mio il paese;

la gente
che diverge sospesa
è smarrita
nel mio stesso segmento:
paura.

Mi desto e...

Cammino d’urgenza
o resto nel guscio
all’aperto del giorno,
in un mondo distante
e furtivo...

poeta per te zaza | Poesia pubblicata il 17/04/20 | 520 letture

 
<< SuccessivaPrecedente >>
Precedente di poeta per te zaza >>
 

Nota dell'autore:

«Dal sonno alla veglia... Realtà di un incubo.
La parola "guscio" ha due significati: come "casa" e come "mondo interiore".
»

 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.

Per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere
 
poeta per te zaza ha pubblicato in questo sito:
 Le sue 13 poesie

La prima poesia pubblicata:
 Amo il tuo "autunno" (03/09/11)

L'ultima poesia pubblicata:
 Cammino d’urgenza o resto nel guscio (17/04/20)

Una proposta:
 Il tempo del contatto (23/09/15)

La poesia più letta:
 Amo il tuo "autunno" (03/09/11, 7295 letture)

  


poeta per te zaza

poeta per te zaza

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

poeta per te zaza Leggi la biografia di questo autore!



Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte più recenti nel sito:

 

Copyright © 2020 Scrivere.info