Poesie scelte da Scrivere.info

Elicriso

Marcella Usai

Natura

Dolce elicriso
il seme tuo lo sa
com’é bello tuffarsi
nel cuore della vita
prenderne a piene mani
ed elargire essenze
a stordire i forestieri.
Ninfa di sole e oro
da un pertugio di roccia
allarghi il cielo
in un rito di fortuna ancestrale
all’orizzonte è il mare.
Anime randagie
di S’ard
sacri progenitori
volteggiano
sotto scialli di stelle
tra le fauci della notte
ai piedi dei menhir.
In dorate ghirlande
d’ermafroditi stimmi
vibrano un canto.
L’eterno si rinnova
riflesso in pupille a piombo
d’un superbo muflone.
Oh elicriso!
in un "passo a tre"
accompagni l’alba
restituendo al mondo
i biondi toni
dei tuoi perenni fiori
simbolo di tenacia
tra sassi incastonati
orgoglio di Sandalia.

Marcella Usai | Poesia pubblicata il 29/06/21 | 526 letture

 
<< SuccessivaPrecedente >>
Precedente di Marcella Usai >>
 

Nota dell'autore:

«Una dedica alla mia terra, la Sardegna.»

 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.

Per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere
 
Marcella Usai ha pubblicato in questo sito:
 Le sue 5 poesie

La prima poesia pubblicata:
 Primogenito (19/04/17)

L'ultima poesia pubblicata:
 Elicriso (29/06/21)

Una proposta:
 Io sono rondine (15/05/17)

La poesia più letta:
 Maternità (24/06/17, 8056 letture)

  


Marcella Usai

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

Marcella Usai Leggi la biografia di questo autore!



Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte più recenti nel sito:

 

Copyright © 2022 Scrivere.info