Poesie scelte da Scrivere.info

Una nuova attrazione

Marco Canonico Baca8175

Cronaca

Tra i detriti d'ira
della Madre stanca
girovagano intontite
creature senza più trama.

Lacrime mediatiche
profumano di share
e masticano personalità.

Mi tiro uno schiaffo
e m'accordo in Do.

Marco Canonico Baca8175 | Poesia pubblicata il 06/04/09 | 1790 letture| 5 commenti

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Marco Canonico Baca8175Precedente di Marco Canonico Baca8175 >>
 

Nota dell'autore:

«Il terremoto, lo schifo dell'informazione e i miei inutili pensieri.»

 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.

5 commenti a questa poesia:
«Pochi versi per dare pienamente il senso di ciò che è accaduto...
Tra i detriti di quella terra vagano afflitti i superstiti, privati di ogni loro bene ignari del loro futuro. Eppure in queste tragedie c'è chi ancora continua a speculare facendo forse spettacolo con lo scempio e la dignità di chi il suo dramma vive... "Mi tiro uno schiaffo/e m'accordo in Do"... perché solo così posso esprimere il mio sentire...»
Gaia22 Tiziana Porcelli

«solo un poeta di grande caratura poteva esprimere in versi così essenziali fatti così tristemente tragici... molto bella»
Rasimaco

«...chiara e veloce... come il minuto che ha frantumato il tempo...
Sentita»


   «spietata come la tragedia, una denuncia che ricorda "La ginestra" leopardiana, dove "Madre" natura colpisce ancora, specie quando di lei se ne fanno beffe, un'altra verso i mass- media e la spettacolarizzazione. Il tutto raccolto in pochissimi vocaboli ben scelti. Completa una struttura a scalare, proporzionalmente inversa alla rabbia. La chiusa la suggella.
Grandioso quel "m'accordo in Do", che mi fornisce una doppia interpretazione: mi sento un verme ed alla base della scala o piuttosto credo sia giunto il momento di dare in prima persona?»
Marina Como

«Quanta tristezza, gente morta, che ha perso tutto e un altro spettacolo che si apre...
speriamo solo che la prossima volta sia meno disastroso...
Poiche' l'Italia è un paese che vive di speranza... senza far nulla per prevenire...»
Annamaria Gennaioli


Per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere
 
Marco Canonico Baca8175 ha pubblicato in questo sito:
 Le sue 86 poesie

La prima poesia pubblicata:
 L'attesa dei gesti (21/04/07)

L'ultima poesia pubblicata:
 Dualità (L' ultima storpiatura del cuore) (23/04/17)

Una proposta:
 Nel camino (07/12/08)

La poesia più letta:
 L'altalena dell'amore (02/09/07, 4690 letture)

  


Marco Canonico Baca8175

Marco Canonico Baca8175

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha un blog…

Leggi il blog personale di questo autore!

Ha una biografia…

Marco Canonico Baca8175 Leggi la biografia di questo autore!

Ha pubblicato…

San Valentino
Autori Vari
Le sfaccettature dell'amore nel giorno a lui dedicato
Pagine: 55 - Anno: 2008
ISBN:


Addio Alda
Autori Vari
Poesie per Alda Merini
Pagine: 92 - Anno: 2010
ISBN:


Halloween 2009
Autori Vari
Poesie per Halloween
Pagine: 32 - Anno: 2009
ISBN:


San Valentino 2010
Autori Vari
Poesie d'amore per San Valentino
Pagine: 110 - Anno: 2010
ISBN:


Foto di gruppo con poesia
Autori Vari
Un ritratto degli autori del sito attraverso le loro poesie
Pagine: 200 - Anno: 2009
ISBN: 978-88-6096-494-6


Anime in versi
Autori Vari
Antologia degli autori del sito Scrivere
Pagine: 132 - Anno: 2012
ISBN: 9781471686061




Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte più recenti nel sito:

 

Copyright © 2017 Scrivere.info