Poesie scelte da Scrivere.info

Le 24 poesie scelte di Michelangelo La Rocca

Il tormento dell’anima

Introspezione

Michelangelo La Rocca


Ti ho visto vagare
sui mari e sui monti,
sui fiumi e sui laghi,
sugli oceani lontani,
nei cinque continenti.
Perché sei così inquieta?
Qual è il tuo tormento?
Non sai qual è la meta
e la cerchi ogni momento?
Se splende l’alba
tu sogni il ……


Leggi la poesia

Michelangelo La Rocca | Poesia pubblicata il 22/09/18 | 1394 letture| 2 commenti

I pittori del cielo

Fantasia

Michelangelo La Rocca


Chi sono i pittori del cielo
che ci regalano quadri d’autore
dipinti con arte ed amore
usando i colori del cuore?
Chi ……


Leggi la poesia

Michelangelo La Rocca | Poesia pubblicata il 28/07/18 | 1498 letture| 3 commenti

Tempi avvilenti

Riflessioni

Michelangelo La Rocca


S’odono spesso
inquietanti parole,
descrivono storie
di grande dolore.
Parole di odio,
di contrasti forti,
di gravi lutti,
di tanti morti.
Anime tristi,
cuori silenti,
viviamo tutti
tempi avvilenti.
Alziamo muri
con fili spinati,
in palude ……


Leggi la poesia

Michelangelo La Rocca | Poesia pubblicata il 17/06/18 | 1014 letture| 3 commenti

Ho incontrato una nuvola

Introspezione

Michelangelo La Rocca


"Vorrei avere
la testa sulle nuvole,
distrarmi, svagarmi
non pensare a nulla.
Ma non posso:
Sono io stessa nuvola!
Accarezzo monti,
sorvolo laghi e mari,
occulto il caldo sole,
nascondo l’azzurro cielo.
Il Narciso della terra
non sopporta ……


Leggi la poesia

Michelangelo La Rocca | Poesia pubblicata il 02/06/18 | 1237 letture| 3 commenti

La danza dei pensieri dell’alba

Michelangelo La Rocca


Il buio della notte
cede il passo alla luce
dell’alba sorgente
come la chiara luna
fa col sole nascente.
I pensieri s’affollano
nella mente vagante
tra sonno e risveglio.
I bei sogni svaniti
con caotico ritmo
danzano con gli incubi
non ancora ……


Leggi la poesia

Michelangelo La Rocca | Poesia pubblicata il 01/12/17 | 1168 letture| 3 commenti

Malinconie d’autunno

Michelangelo La Rocca


Settembre saluta
l’estate infuocata,
arriva l’autunno,
la stagione incantata.
Sono tenui e cangianti
i suoi bei colori,
sensibili gli amanti,
romantici gli amori.
L’incantevole uva
finisce il cammino,
ormai è segnato
il suo destino.
Sono ……


Leggi la poesia

Michelangelo La Rocca | Poesia pubblicata il 24/09/17 | 1005 letture| 5 commenti

Amore d’onestà

Riflessioni

Michelangelo La Rocca


C’era la nebbia
che celava il sole,
fu allora che per te
nacque il mio amore.
Scalavo la salita
irta e tortuosa
della mia vita
sempre avventurosa.
Non ti ho lasciato
un solo momento,
d’averti scelto
mai mi pento.
Ho tirato dritto
col sole in ……


Leggi la poesia

Michelangelo La Rocca | Poesia pubblicata il 27/05/17 | 1437 letture| 2 commenti

Il cammino dell’anima

Riflessioni

Michelangelo La Rocca


E’ dolce e soave
stanotte il silenzio,
colonna sonora
del grande creato.
Nel firmamento
splende la luna
circondata da stelle
che danzano in cielo
come anime belle.
La povera anima
si guarda allo specchio,
sullo sfondo cromatico
del buio ……


Leggi la poesia

Michelangelo La Rocca | Poesia pubblicata il 25/02/17 | 945 letture| 6 commenti

C’era una volta

Natura

Michelangelo La Rocca


Ricordi quando
andavi a scuola?
Il tempo sembra lungo
ed invece vola!
Facevi il bagno
a Tonnarella
nella tua spiaggia,
per te la più bella.
Il mare era ancora
azzurro e pulito
ed il suo orizzonte
sembrava infinito.
Le mille canne ……


Leggi la poesia

Michelangelo La Rocca | Poesia pubblicata il 29/10/12 | 2516 letture| 2 commenti

Le Langhe

Natura

Michelangelo La Rocca


Dolci Langhe,
paesaggi fatati
con le magiche viti
in filari ordinati!
Le verdi colline
accarezzano la luna,
aver non potevano
migliore fortuna.
I chicchi d’uva
maturano beati
e coltivano il sogno
dei vini pregiati
La Morra superba,
guarda ……


Leggi la poesia

Michelangelo La Rocca | Poesia pubblicata il 19/08/12 | 2220 letture| 2 commenti

U cimiteru di Furnari

Dialettali

Michelangelo La Rocca


A beddra matri
da me beddra sposa
o cimiteru di Furnari
arriposa.

C’è nna vista
mozzafiatu,
puru cu è mortu
sa godi beatu!

Si vidi u Tindari
da Madonna nira
ca pinsannu e piccatura
sempri suspira,

Si vidi Stromboli,
la ……


Leggi la poesia

Michelangelo La Rocca | Poesia pubblicata il 05/08/12 | 2669 letture| 4 commenti

L’ulivo al nord

Natura

Michelangelo La Rocca


Sei melanconico,
tanto addolorato
dal triste giorno
che qui sei emigrato.
Ti manca il mare,
il sole, l’allegria
come a ……


Leggi la poesia

Michelangelo La Rocca | Poesia pubblicata il 17/03/12 | 2608 letture| 4 commenti

Me nonna mparadisu

Dialettali

Michelangelo La Rocca


Nun la truvamu chiù
la nonna Mera
nta la so casa
a la cantunera,
a morti sa pigghiò
tempu du un nenti
e ncelu acchianò
mmediatamenti.

Cu la so gioia
e lu so surrisu
puru San Petru
ci fici bon visu...

L’angili ……


Leggi la poesia

Michelangelo La Rocca | Poesia pubblicata il 24/01/12 | 2866 letture| 3 commenti

Me patri cu me matri ncelu

Dialettali

Michelangelo La Rocca


Sugnu cu to matri
mparadisu,
comu sempri è carina,
e puru cca ncelu
mi sta vicina.
Mi porta u cafè,
u pani ammugliatu
e lu sciroppu
si sugnu arrafatatu.
Pripara u maccu
cu li cavateddri,
li cuddriruna
e tanti cosi beddri.
Mi ……


Leggi la poesia

Michelangelo La Rocca | Poesia pubblicata il 28/12/11 | 2930 letture| 2 commenti

U beddu giru

Dialettali

Michelangelo La Rocca


U vidi chi beddu
giru ca mi fici?
Ci sunnu lepri,
torturi, pirnici,
zorbi, sbergi,
pircoca, nuci
e, quannu chiovi,
puru babaluci.
Talia quanti rappi
di racina:
sapissi comu è duci
la matina,
quannu è vagnata
di la ……


Leggi la poesia

Michelangelo La Rocca | Poesia pubblicata il 21/12/11 | 2493 letture| 3 commenti

U viddanu

Dialettali

Michelangelo La Rocca


Parti lu viddanu
cu lu scuru
pi la campagna
accavaddu lu mulu.
Lu cani abbaia,
la crapa fa mee...
e lu patruni
dici: tevèe...
Arriva fora,
si metti a zappari
e unn'avi tempu
mancu pi mangiari.
Tracodda lu suli,
torna a la casa
e la ……


Leggi la poesia

Michelangelo La Rocca | Poesia pubblicata il 14/12/11 | 5023 letture| 2 commenti

A me’ terra

Dialettali

Michelangelo La Rocca


Quantu si beddra
nicareddra mia,
unni mi vontu, vontu
viu a tia.
Taliu lu to celu
e lu to mari,
sempri cu tia
vulissi stari.
Sapissi chi piciari
chi mi duna
taliari lu to suli
e la to luna.
Quannu a li voti
da Scilla ti taliu
mi pari a ……


Leggi la poesia

Michelangelo La Rocca | Poesia pubblicata il 06/12/11 | 2854 letture| 3 commenti

Senza travagliu

Dialettali

Michelangelo La Rocca


Da porta spirtusata
trasi la luci,
cuminci a jurnata
cchiù amara ca duci.
Travagliu, travagliu
ti grida la testa
e qualchi sbadigliu
la fami ti desta.
Malidici lu papa,
u cuvernu, i patruna,
ogni testa di rapa
ca travagliu nun duna.
Ti ……


Leggi la poesia

Michelangelo La Rocca | Poesia pubblicata il 29/11/11 | 2351 letture| 2 commenti

Passanu l'anni

Dialettali

Michelangelo La Rocca


Passanu l'anni
e sini sempri
a stissa,
nun ni vò capiri
di cangiari.
Li stradi
sunnu lordi
comu sempri,
la gioventù passìa
e nun fa nenti,
la mafia spara
all'antri
e acchiappa a tia:
ah comu si arriddutta
terra mia!
I ……


Leggi la poesia

Michelangelo La Rocca | Poesia pubblicata il 29/11/11 | 2815 letture| 2 commenti

Genti di Sicilia

Dialettali

Michelangelo La Rocca


Genti stanca,
abbattuta,
pari ca dormi,
tantu sta muta!
Davanti li porti,
senza obbiettivi,
aspetta la morti,
vivacchia, nun vivi.
Sinni frega di tuttu,
senza interessi,
sempri a luttu,
sempri cipressi.
U cumuni si spascia?
U cuvernu ……


Leggi la poesia

Michelangelo La Rocca | Poesia pubblicata il 28/11/11 | 2594 letture| 4 commenti

 
Precedenti 20 >>

24 poesie scelte trovate. In questa pagina dal n° 1 al n° 20.

 


Michelangelo La Rocca

Michelangelo La Rocca

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

Michelangelo La Rocca Leggi la biografia di questo autore!



Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte più recenti nel sito:

 

Copyright © 2019 Scrivere.info