Poesie scelte da Scrivere.info

Le 11 poesie scelte di Umberto De Vita

Firenze

Fantasia

Umberto De Vita


Mentre colombi volteggiano
sui quadrivi
e l’incerto passo
risuona sulla deserta via,
io nell’oblio m’abbandono,
e tante volte
esitando nell’incedere;
mi soffermo ai tuoi piedi
a contemplare
le tue antiche vestigia
in cosmica bellezza:
mirandoti ……


Leggi la poesia

Umberto De Vita | Poesia pubblicata il 16/09/15 | 1407 letture| 10 commenti

Salsedine

Amore

Umberto De Vita


Certi sospiri incrementano la bramosia
che l’anima assorbe e cela avidamente.
Vorrei per una volta sentirti dentro me:
nel dolce e antico gioco dell’amore
nella caducità della sera.
Senti? anche il vento mormora
con un cicaleccio continuo;
mentre ……


Leggi la poesia

Umberto De Vita | Poesia pubblicata il 01/09/14 | 2392 letture| 10 commenti

Un nuovo giorno

Natura

Umberto De Vita


Spande la notte e si dilata
nello spazio l’umida aria
che rimuove sopite ansie
e avvampa i sensi.

Il tempo pare indugiare,
tanto che l’alba tarda l’apparire
ove mi attende rinnovata luce.

Si profila lontano un’ombra
allungata dai raggi ……


Leggi la poesia

Umberto De Vita | Poesia pubblicata il 24/03/14 | 1419 letture| 2 commenti

La passione dei sensi

Amore

Umberto De Vita


Cara, dammi la mano e seguimi;
ti condurrò nel soffio del vento
e nell’olezzo di salsedine
ove gli amanti si radunano
per ascoltare il respiro delle onde
sulla battigia; nel timido bagliore
che precede il mistero notturno.

Si schiude quel fascino ……


Leggi la poesia

Umberto De Vita | Poesia pubblicata il 16/02/14 | 3478 letture| 9 commenti

Come vorrei

Amore

Umberto De Vita


Come vorrei
immergermi
nel mare dei tuoi occhi
e perdermi nel tuo ventre.

Possedere
la tua bocca di agata
nell’ora che s’innalza la marea,

dormire sul tuo seno
al dolce mormorio di risacca
che mi riporti
nell’estasi d’amore
quando col cuore ……


Leggi la poesia

Umberto De Vita | Poesia pubblicata il 31/01/14 | 2345 letture| 8 commenti

Nell’ora mistica della penombra

Natura

Umberto De Vita


Dolci rintocchi in lontananza
si mescolano ai miei passi
nell’incolta brughiera
ove silenzi ovattati e declivi
mitigano l’aria pungente.
L’erba alta sembra un’onda
mossa dal vento che s’avanza.
Nell’imminenza d’un evento,
altro tempo ……


Leggi la poesia

Umberto De Vita | Poesia pubblicata il 02/01/14 | 1766 letture| 6 commenti

Come vivono i colchici

Natura

Umberto De Vita


Non conosco il colore dei colchici
e, non so come nasce un simile fiore
che sfida cieli infiniti
ove s’involano saettanti falchi
nei dirupi a strapiombo,
né quale mano arcana cosparge
i semi nei solchi,
o se per incanto ne è artefice
il riflesso ……


Leggi la poesia

Umberto De Vita | Poesia pubblicata il 13/12/13 | 1148 letture| 4 commenti

Là, dove il tramonto si dilegua

Natura

Umberto De Vita


Forse, volgendomi indietro,
vedrò sollevare polvere ancestrale
sovrastandomi nel compimento
dell’eterno, senza avvedermene.
Un tempo m’era dolce sognare
nel mistero della sera,
quando il sole si cela nell’alveo della foce
oscurando l’indaco del ……


Leggi la poesia

Umberto De Vita | Poesia pubblicata il 19/05/13 | 2227 letture| 2 commenti

Canto Alla Luna

Riflessioni

Umberto De Vita


Cara, dolce e arcana luna,
il tuo incedere
imperterrito
accende il mio sorriso
mentre osservo ascoso
il tuo peregrinare
col naso schiacciato
sull’invetriata.

Oh luna che tutto inargenti
sì bella e leggiadra,
appari e t’involi
furtiva fra le ……


Leggi la poesia

Umberto De Vita | Poesia pubblicata il 18/03/13 | 2266 letture| 9 commenti

Ti avrei voluto ancora

Spirituali

Umberto De Vita


Nel libro dei miei ricordi
Tu portavi il peso della Croce
e ci nutrivi l’anima nella speranza
vagando nella bufera del mondo.
Fa’ ch’io sia, fratello Lolek,
portavoce di Cristo
a Tua immagine e somiglianza,
insegnami l’agire
prima che la nebbia ……


Leggi la poesia

Umberto De Vita | Poesia pubblicata il 20/01/13 | 2938 letture| 8 commenti

Messina (una poesia d’amore)

Amore

Umberto De Vita


Ti scruta e ti sorride Antennamare,
mentre supina nell’opprimente calura
osservi attraverso un velo di foschia
pigri gabbiani sullo Jonio,
(quel mare che mi vide fuggire).
Splendida Zancle, ora risorta
da laceranti e antiche ferite.
Ogni giorno mi ……


Leggi la poesia

Umberto De Vita | Poesia pubblicata il 09/01/13 | 2782 letture| 8 commenti

 

Umberto De Vita

Umberto De Vita

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

Umberto De Vita Leggi la biografia di questo autore!



Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte più recenti nel sito:

 

Copyright © 2018 Scrivere.info