Poesie scelte da Scrivere.info

E se

mario calzolaro

Riflessioni

e se
nel silenzio
potessi cogliere
messaggi nascosti
l'eco lontana del tuo pensiero
la voce -sussurro, bisbiglio, sospiro-
pensiero lontano ma forte dolce profondo

il segno di una consonanza antica perduta ritrovata

e se sognando udissi la tua voce armonia
dolce e struggente angelico canto
anima -cuore- desiderio
dolce tornerebbe
il risveglio
e se...

mario calzolaro | Poesia pubblicata il 20/04/11 | 5597 letture| 19 commenti

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di mario calzolaroPrecedente di mario calzolaro >>
 
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.

19 commenti a questa poesia:
«Bello anche lo stile architettonico (se cos' possiamo dire) di questi versi che mi piace leggerli anche al contrario (dalla fine verso l'inizio)»
Azar Rudif

«Armonia e danza dei versi in una speciale lirica che parla con la voce del cuore!»
Dany Blasi

«Continue evoluzioni e metamorfosi di un Autore che è solo da appaludire.»
Roberto Stompanato

«Mi piace questo stile incalzante, risulta molto coinvolgente.
Poesia apprezzata per contenuto e forma»
Cinzia Gargiulo

«grande architetto d'atmosfere anche questa volta l'autore ci porta tra ali di un sogno e se anche non s'avvera avremo goduto dei suoi versi... splendida»
Midesa

«Splendida composizione, elegante, ritmica, felice ricerca. Complimenti!»
Rita Stanzione

«...e se il rincorrere del cuore raggiungesse la meta... lirica che con passo felpato diviene mareggiata»
Grazia Bianco

«Adoro i giochi grafici. Manca un penultimo verso nella seconda strofa per rendere più simmetrica la stesura delle "ali" dell'amore sulle quali si torna a volare, ma la poesià è profonda e piacevolissima.»
carla vercelli

«e se... quante cose potrebbero avverarsi, nel corso dell'esistenza togliendo quel
se... che sembra quasi un intralcio all'avverarsi di intensi sogni...
Poesia piaciutissima»
Silvia De Angelis

«E se quante cose in questi se, l'eleganza e la scelta delle parole delle immagini di questo autore nel comporre versi è strabiliante, bellissima magica lirica... complimenti...»
cristina biga

   «Un inno struggente impermiato di se; il sogno di udire la voce dell'anima, i desideri nascosti nell'attesa del risveglio. Bellissima.»
Laura Di Vincenzo

«e se fosse la poesia la traduzioni di sogni e desideri? e se nei versi vi si trovasse la chiave? e se...
bellissima»


«e se... questi nostri sogni incantevoli non fossero poesia... meravigliosa lirica, stile spontaneo ed elegante, unica la sua impronta.»
Franca Donà astrofelia

«uno stile diverso ma la bellezza uguaglia le altre da te scritte, complimenti, apprezzatissima»
Citarei Loretta Margherita

«Coinvolgente e struggente. Nuova nell'impostazione dei versi, con un crescendo e e diminuendo che riportano alla domanda iniziale, la segnalazione è d'obbligo.»
Fiammetta Campione

«emozionante come, nella grafica, nell'insieme d'immagine che hai saputo disegnare con le parole, RITROVATA si sporga oltre tutto, oltre il sogno, oltre i desideri e i pensieri.
efficace più di sempre.»
radicedi64

«la capacità di passare da uno stile all'altro mantenendo sempre eleganza, ricchezza di immagini e forte capacità di coinvolgere è un pregio abbastanza raro. Per lo più il rischio è quello di ripetersi in continuazione. L'autore, che apprezzo molto,è in grado di farlo con facilità assolutamente estrema. Un grande applauso e segnalazione.»
elisabetta tegas

«Incalzante! Ritmica... costante, scritta in modo magistrale bellissimo e sinuoso grande poesia... complimenti»
Alessandro Labriola

«un piano- forte... una frequenza che arriva da lantano e... si avicina, sino a toccarla, sino a ritrovarsi dentro e... piano piano ...fa ritorno ... ... parole e struttura che mi trascinano al prima della notte, quando i bisbigli si accendono e quasi quasi se ne vanno nell'ora del risveglio... lirica che si conserva da sè nella memoria, piaciutissima!!»



Per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere
 
mario calzolaro ha pubblicato in questo sito:
 Le sue 146 poesie

La prima poesia pubblicata:
 Le mie parole (18/04/10)

L'ultima poesia pubblicata:
 Il Velluto della Notte (29/04/11)

Una proposta:
 Eco (04/10/10)

La poesia più letta:
 Amplessi (22/07/10, 15259 letture)

  


mario calzolaro

mario calzolaro

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

mario calzolaro Leggi la biografia di questo autore!

Ha pubblicato…

Anime in versi
Autori Vari
Antologia degli autori del sito Scrivere
Pagine: 132 - Anno: 2012
ISBN: 9781471686061


Se tu mi dimentichi
Autori Vari
Le poesie che hanno partecipato al Premio di Poesia Scrivere 2011, con tutte le opere partecipanti ed i vincitori
Pagine: 208 - Anno: 2012
ISBN: 9781471686214




Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte più recenti nel sito:

 

Copyright © 2023 Scrivere.info