Poesie scelte da Scrivere.info

Profondi silenzi

carla composto

Amore

Profondi silenzi salgono il crinale della mente,
vorrei poter sorridere, allargare gli spazi del
cuore, parlare ancora d’amore

Profondi silenzi mi tengono prigioniera in stanze
ombrate, dove il calore del sole non può filtrare,
dove tutto è opaco senza colore

A stento riesco a varcare le soglie del tempo prima
che giunga la notte, ricerco parole perdute sparpagliate
dal vento .

Lungo pareti interminabili ricerco chi ormai ho perduto,
chi vorrei abbracciare, per ritrovare attimi da poter rivivere
e sognare!

carla composto | Poesia pubblicata il 15/11/20 | 1937 letture| 14 commenti

 
<< SuccessivaPrecedente >>
Precedente di carla composto >>
 

Nota dell'autore:

«Immag web»

 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.

14 commenti a questa poesia:
«Conosco molto bene questi silenzi profondi e gli aspri crinali.
Ma ció che é perduto non potrà mai tornare.
Nasce di qui la disperazione e i giorni che sono duri da digerire.
Splendida.»
Duilio Martino

«Un amore grande si è spezzato, ma il ricordo vive anche se le pareti della casa non brillano più. Dove prima c’era il sole, solo stanze vuote!»
Marinella Fois

«Impossibile non pensare a chi non c’è più... il vuoto che ha lasciato è troppo grande... Il silenzio regna oramai sovrano e non si può che sognare per riabbracciare chi tanto abbiamo amato... per ritornare a respirare il profumo dell’amore e di attimi unici e indimenticabili.
Versi che toccano le corde del cuore e che commuovono.»
Giacomo Scimonelli

«Amore che si rinnova nonostante la dipartita della persona amata. Condivisione, partecipazione, unione, un trittico spezzato ma, la capacità attraverso la poetica e non solo di mantenere vivo il ricordo nonostante il dolore»
Francesco Rossi

«Vorrei poter sorridere e parlare ancora di amore, scrive la poetessa Carla Composto in questa lirica. Ma non può, perché il vuoto lasciato da chi non c’è più è troppo grande. Regna un profondo silenzio in quelle stanze e non filtra neanche un raggio di sole. Il desiderio di poter abbracciare ancora il proprio amato è talmente grande che il solo sognare può essere senz’altro di conforto e di sostegno. Una lirica scritta con la penna d’oro del cuore, che emoziona e prende il lettore.»
Alberto De Matteis

«Silenzi profondi che avvolgono l’Autrice ove non necessitano di parole per evocare in Lei il suo incessante bisogno di ricerca della luce ... d’Amore ... quello con la "A" maiuscola in grassetto ... per la sua irripetibile piena felicità! Apprezzatissima.»
Danilo Tropeano

«Versi vibranti d’amore per chi non c’è più, un dolore palpabile in ogni istante del giorno e della notte. Una poesia che emoziona e accomuna. l’autrice.»
Anna Rossi

   «Nel territorio dei profondi silenzi la mente percorre gli innumerevoli sentieri dei ricordi ove rinascono immagini trascorse, intime parti della nostra vita, con versi appropriati l’Autrice ci cattura in un sensibile e delicato viaggio.»
Giovanni Ghione

«Sono versi che rispettano un silenzio calibrato dalla mente, si avvicina e si rende disponibile al dire. Poesia di spessore!»
Rosita Bottigliero

«Versi pieni di dolore per chi ci è mancato o chi ci manca poiché lontano, i pensieri vagano e smarriti si ritrovano nelle vuote stanze della mente. Bellissima, complimenti»
EmiliaGuerra

«Un amore immenso si è spezzato per colpa del destino avverso e così non si sentirà più quella voce carezzevole che s’insinuava tra le pieghe del cuore, non si avranno più i suoi baci, gli abbracci, le carezze.
Non tutto è perduto però perché l’anima gemella ti vede, ti assiste da lassù e vuole vedere il tuo sorriso. Versi che entrano dentro l’anima.»
Sara Acireale

«Respiri complessi di vita, in cui ci si ritrova in un limbo
senza uscita. Si rincorrono costantemente superate,
e felici mete del percorso, nelle quali si vorrebbe riapprodare
per vivere ancora momenti impagabili...
Poesia apprezzata»
Silvia De Angelis

«ricordi, momenti d’amore che l’autrice,
cerca disperatamente ogni giorno
tra le mura del loro nido d’amore,
lo respira, sognando le sue carezze, i suoi abbracci
in ogni respiro .Molto emozionante , elogi di cuore!»
Stefana Pieretti

«la mente sempre in evoluzione sempre impegnata in ricordi che stentano a rifiorire, le ombre assillano e nascondono la luce ...ma la speranza in fondo al cuore è li per sognare ancora di poter abbracciare chi ci è caro. nostalgica e piena di speranza.»
emiliapoesie39


Per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere
 
carla composto ha pubblicato in questo sito:
 Le sue 22 poesie

La prima poesia pubblicata:
 Ali Di Farfalla (16/08/11)

L'ultima poesia pubblicata:
 Profondi silenzi (15/11/20)

Una proposta:
 Batte forte il cuore (10/01/18)

La poesia più letta:
 Ali Di Farfalla (16/08/11, 11323 letture)

  


carla composto

carla composto

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

carla composto Leggi la biografia di questo autore!



Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte più recenti nel sito:

 

Copyright © 2021 Scrivere.info