Poesie scelte da Scrivere.info

Il mare dentro

Giovanni Monopoli

Impressioni

Osservare alla finestra il brusio del mare
accarezzare coi pensieri la bellezza della vita
romantiche nuvole scrutare ora increduli
tra i voli di rondini sull’anima ancor libera.

Guardare il surreale silenzio che circonda
i sorrisi sono celati da indubbia apprensione
un giorno è come l’altro, con occhi sperduti
nel legnoso vuoto che il sonno accompagna.

Il mare dentro... un incubo!

Irreale atmosfera, un vestito sguarnito
osservare quel filare di alberi ancor spogli
manca il profumo d’una profusa energia
manca l’abbraccio tra i fantasiosi colori
tra le vie d’una civiltà ora nascosta.

Affidare al sole il cercante sfolgorio, il calore
sembra un attimo, ma è realtà che incredula scorre
immaginario pensiero lasciato a scuotere i sogni,
una lunga notte, il voler fuggire: Ma dove!
Dove se il buio comanda senza saper neanche il nome?

Osservare ancora alla finestra il cheto mare,
con pregno d’amore prostrati al suo incanto
dimora tra le mute labbra un palpito acclamato
domani al risveglio la speranza: È tutto finito!
E il mondo tornerà a fiorire col suo canto!

Giovanni Monopoli | Poesia pubblicata il 18/01/21 | 1290 letture| 3 commenti

 
<< SuccessivaPrecedente >>
Precedente di Giovanni Monopoli >>
 

Nota dell'autore:

«Immagine web -
Musica del maestro Vincenzo Loglisci -
Da un dipinto dell’artista Anna Kappler
»

 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.


3 commenti a questa poesia:
«Osservando il dipinto di una fanciulla che (dalla sua finestra) osserva il mare il Poeta ci fa dono di questi splendidi versi che emozionano chi legge.
C’è un mondo dentro il pensiero della ragazza che ama tanto il mare e le sue impressioni entrano dentro l’immaginazione dell’autore che, empaticamente, gode dello spettacolo del mare assieme a lei. Chi ama il mare lo sente dentro "come una creatura viva".»
Sara Acireale

«In scrittura creativa l’autore offre un quadro poetico d’intenso che nel mare e nell’osservare trova il suo naturale compimento.»
Francesco Rossi

   «Una similitudine attinente l’uomo che osserva il movimento inquieto del mare e nello stesso tempo sentirlo dentro. Versi profondi in connubio con la natura.»
Anna Rossi


Per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere
 
Giovanni Monopoli ha pubblicato in questo sito:
 Le sue 34 poesie

La prima poesia pubblicata:
 Al vento racconterai (01/10/12)

L'ultima poesia pubblicata:
 Il mare dentro (18/01/21)

Una proposta:
 Brivido (10/01/18)

La poesia più letta:
 L'amor tuo è la mia vita (06/10/12, 10986 letture)

  


Giovanni Monopoli

Giovanni Monopoli

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

Giovanni Monopoli Leggi la biografia di questo autore!



Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte più recenti nel sito:

 

Copyright © 2021 Scrivere.info